56a Esposizione Internazionale Canina di Pisa, 8 e 9 giugno 2013

0

Esposizione Canina - Cinofilia56a Esposizione Internazionale Canina di Pisa, in scena all’Ippodromo di San Rossore, Agility Dog e  raduni nelle giornate dell’8 e 9 giugno 2013 organizzata dal Gruppo Cinofilo Pisano.

Per gli appassionati cinofili un fine settimana imperdibile con oltre 2000 cani delle razze più belle e rare nella splendida cornice del Parco Naturale di San Rossore e per la prima volta in contemporanea con le Esposizioni Canine anche le competizioni di Agility Dogs. Si svolgeranno sabato 8 e domenica 9 giugno 2013, presso l’Ippodromo di san Rossore di Pisa la 56° Esposizione Internazionale canina di Pisa e la 35° Esposizione Nazionale canina di Empoli e i raduni delle razze pastore Maremmano Abruzzese, rottweiler,  pastore Australiano, terrier, bassotti, bulldog, maltesi e bolognesi. La  manifestazione viene organizzata dallo storico Gruppo Cinofilo Pisano. Oltre 2000 cani, giudicati da 35 giudici internazionali, sfileranno nella meravigliosa cornice dell’Ippodromo di San Rossore. Quest’anno, per la prima volta, in contemporanea con le due esposizioni ed i raduni, si svolgeranno in entrambi i giorni le spettacolari competizioni di Agility Dog. L’Esposizione Internazionale di sabato 8 giugno, l’Esposizione Nazionale di domenica 9 giugno, i Raduni e le gare di Agility Dog previsti nelle due giornate porteranno a Pisa migliaia fra gli esemplari più belli e rari di ogni razza, provenienti da tutto il mondo e dall’Italia.

Saranno anche presenti moltissimi conduttori che, con i loro piccoli amici, disputeranno le spettacolari gare di Agility dog nella parte più bella ed incontaminata dell’Ippodromo di San Rossore. Un’altra eccellenza di questa edizione è rappresentata a dalla presenza (domenica 9 dalle ore 9,30) del Raduno della Società Italiana Terrier, che vede la presenza di Giudici di grandissima fama, tra i massimi esperti mondiale delle razze. Questo evento porterà a San Rossore sia gli esemplari più conosciuti e amati come l’American staffordshire e il Jack Russell, sia gli esemplari più rari quali il Terrier giapponese, il Bull terrier miniature, il Terrier boemo, il Terrier brasileiro. Fra i Raduni di domenica mattina, da segnalare anche quello, splendido, che riguarda tutti i pastori inglesi,  quello relativo a due rare e bellissime razze italiane, i maltesi ed i bolognesi,  il raduno Bulldog, il raduno Rottweiler e quello, numerosissimo, dei bassotti di tutti i peli e taglie.

Imperdibili  anche le mostre speciali di sabato 8 (la mattina a partire dalle ore 10,00) che vedranno sfilare oltre 100 piccoli chihuahua e Barboni nelle varie taglie e colori, oltre 50 Boxer, Spinoni, Cani corsi e Pastori della Brie. Il pomeriggio di sabato e domenica, a partire dalle 15,30 sfileranno splendidi esemplari di tutti i gruppi di razza, cani da pastore, da utilità e difesa, terrier, cani nordici e primitivi, segugi, cani da pista, cani da caccia e da riporto, cani da compagnia e levrieri. A giudicare un Best in show veramente impegnativo saranno chiamati, fra gli altri, i giudici internazionali e massimi esperti come lo svedese Goran Bodegard e l’israeliana Iolanda Nagler.

In un crescendo infinito di taglie e di mantelli, un vero e proprio susseguirsi di campioni di razza e di bellezza, dal piccolo levriero italiano al mastino napoletano, dal bovaro delle Fiandre allo shar pei, dall’akita al cirneco dell’Etna, dal dogo di Bordeaux al maltese, dal dobermann al segugio italiano, dovranno rispondere ai severi criteri di “standard” e di pregio per la selezione riproduttiva, tutelati in Italia dall’ENCI (Ente Nazionale Cinofilia Italiana) e internazionalmente dall’FCI (Fédération Cynologique Internationale).

( 6 giugno 2013 )

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO