Caccia: Regione Umbria, erogati i fondi per i danni causati dalla fauna selvatica

0

Regione Umbria: Arrivano i Fondi per risarcire chi ha subito un danno causato dalla fauna selvatica.

Oltre 370 mila euro assegnati alle Province di Perugia e Terni per risarcire i danni causati dalla fauna selvatica all’agricoltura, alla zootecnia e per evitare incidenti stradali: questa la cifra stanziata dalla Giunta regionale dell’Umbria, su proposta dell’assessore alla Caccia Mario Giovannetti. Lo comunica una nota dell’ente. Secondo le decisioni assunte dall’esecutivo, 150 mila euro sono destinati a ciascuna Provincia per i danni alla produzione agricola in base alle rilevazioni del 2008, che ammontano a 785 mila euro per la provincia di Terni e 776.898 per quella di Perugia.

 In attesa che venga emanato il regolamento di attuazione della nuova legge in materia che prevede l’attuazione di un fondo regionale, i contributi sono stati ripartiti in proporzione al danno rilevato in ciascuna provincia, ad integrazione delle somme precedentemente assegnate. Anche per quanto riguarda i danni alla zootecnia le somme stanziate sono state ripartite in proporzione al danno rilevato, assegnando la somma disponibile in bilancio in proporzione di due terzi alla Provincia di Perugia (33 mila euro) e di un terzo a quella di Terni (18 mila euro).

 E’ stato infine approvato un finanziamento complessivo di 24 mila euro per le due amministrazioni provinciali nell’ambito del piano di prevenzione finalizzato a contenere i danni causati dalla fauna selvatica alla circolazione stradale.
 Anche nel 2009 si e’ infatti registrato un notevole incremento degli incidenti. Le risorse consentiranno la messa in sicurezza dei tratti della rete stradale regionale maggiormente soggetti a collisioni tra autoveicoli e fauna selvatica.

Fonte: Agi

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO