Cacciatori multati dalla Polizia Provinciale

0

Cacciatori nel Mirino della Polizia Provinciale – Nella piallassa della Baiona alcuni cacciavano oltre l’orario consentito e davano mangime oltre il normale sostentamento della fauna. A Cervia si appostavano in zona umida

Cervia – La Polizia Provinciale ha effettuato un servizio nella piallassa della Baiona per controllare eventuali illeciti venatori. L’operazione ha portato a multare alcuni cacciatori per l’esercizio venatorio oltre l’orario consentito e per aver distribuito mangime oltre il normale sostentamento della fauna, con la cosiddetta pasturazione: comportamenti vietati dalla normativa vigente.

Il servizio ha previsto l’impiego di agenti con diversi mezzi in dotaziatone quali kajak e imbarcazione a motore ed altri operatori hanno svolto servizio a terra. In particolare l’intervento si è svolto nelle ore pomeridiane per monitorare un territorio di grande pregio naturalistico.

Inoltre, durante alcuni controlli nella zona delle saline di Cervia, sono stati elevati verbali per esercizio venatorio oltre l’orario consentito in un’appostamento fisso di caccia in zona umida. Questa violazione, oltre ad una sanzione pecuniaria, prevede anche la sospensione della licenza di caccia per un anno in caso di reiterazione della violazione.

Fonte: Il Resto del Carlino

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO