Cervo al bardo

0

Cervo al bardo

Preparazione 15min, cottura 2ore 10min, difficoltà Facile

1 kg di carne di cervo (la parte della spalla), 100 g di lardo, 1/2 cipolla, 1/2 bicchiere di brandy, 100 g di burro. Per la marinata: 1/2 I di barolo, 1/2 cipolla, 2 foglie d’alloro, un pizzico di timo, sale e pepe.

Con un coltellino bene affilato praticate dei fori nella carne e riempite ciascun foro con listarelle di lardo, Mettetela ora in un recipiente con il vino, metà cipolla, sbucciata e affettata, l’alloro sbriciolato, il timo, sale e pepe e fate riposare per 2 giorni, rigirando la carne 3-4 volte.

Passato il tempo indicato, in un tegame mettete a soffriggere l’altra metà della cipolla tritata finemente con metà del burro, poi aggiungere la carne, ben scolata, e fatela rosolare bene, rigirandola più volte; quindi unite alla carne il liquido della marinara e lasciate cuocere per almeno un’ora e mezza.

In un altro tegame mettete a scaldare il burro rimasto e passatevi il pezzo di carne ben sgocciolato dal fondo di cottura; bagnatelo poi con il brandy e lasciate evaporare; incorporate allora il fondo di cottura filtrato e terminate la cottura a fiamma bassa e a recipiente coperto per una mezz’ora abbondante. Servite caldo.

CONDIVIDI
Articolo precedenteCostolette di capriolo in padella
Articolo successivoANUU: LETTERA APERTA AL MINISTRO BRAMBILLA
Meloni Pierfilippo
Giornalista pubblicista e fondatore di Caccia Passione. Correva l'anno 2002 quando diedi vita al portale internet, mettendo a frutto tre grandi passioni, quella in lettere moderne, l'altra per l'informatica e altresì per l'attività venatoria. Negli anni Caccia Passione è divenuto Testata giornalistica ove oggi scrivono le migliori "Penne" giornalistiche d'Italia.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO