domenica, 31 agosto 2014

Caccia: Ultimo Aggiornamento06:19:27 PM GMT

Caccia alla Minilepre

Saluti a tutto il forum! Volevo sapere, in quanto vorrei appassionarmi a tale caccia, come avviene la caccia alla Minilepre. Ho visto dei video in merito e volevo sapere maggiori informazioni a riguardo del tipo quando si caccia? Con che calibro? Qual è la razza di cane migliore per cacciarla e quanto altro inerente questo tipo di caccia. Grazie per le risposte.
Discussione cominciata da Antonio , il 02 Marzo 04:15
Risposte
Stefano, 2011-03-02 17:21:01
Stefano
La mini è un animale divertente da cacciare, abbastanza resistente. In sostanza un buon selvatico per chi vuole cacciare da solo od in piccole squadre, di sicuro è selvatico vero visto che da anni ormai si caccia senza lanci, e quindi tutto quello che si preleva è nato in campagna e non è mai stato a contatto con l'uomo.
 
Luca, 2011-03-02 17:04:39
Luca
Si vero, la mini è sorprendentemente veloce e rapida a celarsi al cacciatore, ma altre volte è altrettanto sorprendente quando si presenta ferma al pulito. La si abbatte regolarmente anche con un piombo del 10, ma credo che la cartuccia più adatta sia una bella dispersante dell'8. Il tiro è spesso molto ravvicinato e usando munizioni più spinte si rischia di rovinare le carni dell'animale. Può cacciarla chiunque, coi cani da ferma o da seguita o da cerca, anche se questi ultimi sono, secondo me, i più adatti. Io uso una doppietta cal. 12 canne 66 ****/** quando caccio con il kurzhaar mentre con i bassotti uso la doppietta cal 28 canne 65 ****/** e cartucce da 18gr. pb. 8 prima canna e pb.7 21gr seconda canna.
 
Angelo, 2011-03-02 16:46:22
Angelo
Le minilepri hanno una velocità incredibile e non seguono un percorso definito come la lepre ma improvvisamente deviano e procedono a zig zag! Una fucilata di istinto e difficile per questo motivo. E’ un animale che ama i luoghi sporchi ed è difficile da tirare fuori. Qualcuno sostiene che rovina il cane ma il quando avevo il breton fermava tutto e non ho mai avuto problemi anche se è pur vero che fanno impazzire i cani.
 
Alessandro, 2011-03-02 16:25:58
Alessandro
La Minilepre si è espansa in molte zone d’Italia. La sua presenza in posti dove la Lepre è presente si ripercuote in alcuni aspetti negativi in quanto danneggia il lavoro dei cani da seguita e da ferma, che devono essere corretti e ciò non è così semplice inoltre rappresenta una fonte di cibo per le volpi che rimanendo in vita e potendo sfamare la prole, creano poi danni anche ad altri selvatici.
 
Feed RSS: Leggi le news venatorie
Banner
Banner
Banner