giovedì, 24 aprile 2014

Caccia: Ultimo Aggiornamento07:48:31 AM GMT

Tu Sei Qui: Fucili da caccia Carabina Bolt-Action Serie AZ 1900 “Black Magic”: eleganza e precisione sono il suo biglietto da visita

Carabina Bolt-Action Serie AZ 1900 “Black Magic”: eleganza e precisione sono il suo biglietto da visita

Carabina Bolt-Action Serie AZ 1900 “Black Magic”: eleganza e precisione sono il suo biglietto da visitaLa Bolt-Action Serie AZ 1900 “Black Magic” dell’azienda Antonio Zoli è frutto di decennale esperienza acquisita nel corso degli anni. Adatta alla caccia per la selvaggina di grossa taglia, è in grado di offrire precisione ed affidabilità, attraverso una serie di sistemi tecnologici all’avanguardia.

Le nascita dell’azienda Antonio Zoli S.p.A. si può collocare nel primo dopoguerra per opera di Antonio Zoli, il fondatore dell'attività. Secondo alcune ricerche storiografiche, risulta che già nel 1490 il nome della famiglia Zoli fosse attivamente operante nelle zone di Magno in Val Trompia, attraverso il loro inserimento nel tessuto artigianale.

Antonio Zoli, all'inizio della sua carriera collabora per molti anni con le principali aziende del settore, fino al primo ottobre 1945, momento in cui decide di aprire una sua attività. Inizia così il passaggio verso la produzione commerciale di fucili a canna liscia a cani interni ed esterni, con canne giustapposte e sovrapposte. Nel 1956 la Antonio Zoli diventa il primo esempio al mondo di azienda costruttrice di repliche di armi storiche ad avancarica, inserendosi in un mercato estremamente importante sotto il punto di vista commerciale. La Antonio Zoli S.p.A., consolidata la sua posizione nel mercato, diventa la prima azienda a produrre in Italia su scala industriale, a partire dagli anni ‘60, fucili a canne combinate ad anima liscia e rigata. Passano pochi anni e la Zoli decide di iniziare la produzione di fucili express a canne sovrapposte e giustapposte, ai quali si abbinarono armi ad otturatore tipo bolt-action.

Puntando all’innovazione di ogni componente dei propri prodotti, la Zoli ha conseguito un elevato standard qualitativo improntato su design, precisione, sicurezza, maneggevolezza e fluidità.
La produzione segue precisi passaggi, che vanno da un moderno tecnico dotato di computer e sistemi di disegno Cad/Cam in 3 dimensioni, al sistema di rilevazione delle quote computerizzato con tolleranze di millesimo di millimetro.
Anche se la Zoli ha gradualmente scelto l’adozione dei più moderni sistemi per la produzione dei suoi fucili, per quanto riguarda la creazione delle canne ha preferito continuare la via della tradizione, al fine di garantire una qualità balistica senza precedenti: una mano d’opera altamente qualificata.

Carabina Bolt-Action Serie AZ 1900 “Black Magic
Descriveremo ora i principali componenti delle carabine della Zoli.
L’otturatore ha con testa a due alette di chiusura con estrattore ad unghia, incassata nel corpo otturatore mentre l’espulsore è a pistoncino. L’otturatore racchiude interamente il fondello della cartuccia e l’appendice presente su una delle due alette, assolve la funzione di guida rendendo particolarmente fluido lo scorrimento.
L’otturatore e carcassa vengono realizzati partendo dalla barra di acciaio, attraverso la lavorazione meccanica a controllo numerico; infine entrambi vengono sottoposti al trattamento di consolidamento termico. Il nuovo gruppo scatto Stecher, interamente realizzato con macchine CNC, consiste nel sicuro ed innovativo sistema “ISS” (Innovative Safety System), il quale garantisce le seguenti proprietà: non può essere inserito quando l’arma è in sicura o disarmata; si disinserisce automaticamente all’atto dell’inserimento della sicura; si disinserisce automaticamente all’atto dell’apertura dell’otturatore. Tale sistema consente di annullare possibili rischi derivanti dall’uso del dispositivo stecher.
La serie AZ 1900 adotta il dispositivo “DSS” (Double safety system), ossia una sicura che, quando viene inserita, tramite uno speciale pulsante permette l’apertura dell’otturatore per togliere la munizione dalla camera cartuccia in tutta sicurezza.

Bolt-Action Serie AZ 1900 “Black Magic” dell’azienda Antonio Zoli
La Zoli, inoltre, ha voluto concentrarsi anche sull’alta precisione di tiro di tutte le carabine della gamma. Per questo motivo, sono state adottate canne flottanti (Free floating barrel). Sempre sulla scia della ricerca della precisione, è possibile installare il sistema Glass Bedding, ossia l’accoppiamento fra la meccanica ed il legno elaborato in glass-bedding. , il quale contribuisce ad affinare ulteriormente la precisione del tiro. Altra caratteristica della carabine di casa Zoli è il freno di bocca, uno specifico sistema in grado di diminuire il rinculo fino ad un 40%.
Tutte queste caratteristiche sono riscontrabili nella carabina Bolt-Action Serie AZ 1900 “Black Magic”. Il calcio è stato concepito esattamente per l’uso dell’ottica e per facilitare l’appoggio, disponendo di un’asta a mezza coda di castoro. La canna customizzata flottante, ha un diametro alla bocca di 17mm ed è realizzata con sistema di bottonatura ed è inoltre lappata. Il vivo di volata è finito assolutamente incassato per assicurare la migliore protezione dagli urti accidentali.

Lo scatto può essere diretto accurattizzato oppure dotato di stecher. Entrambe le soluzioni sono regolabili attraverso una vite agevolmente accessibile dall’esterno. I calibri disponibili per la carabina Bolt-Action Serie AZ 1900 “Black Magic” sono 308W – 300WM – 6,5x55.
Esteticamente questa carabina si presenta con una livrea blu elettrico molto elegante, che fa da contrasto al nero della canna e dell’eventuale ottica assemblata. La precisione e l’affidabilità di quest’arma sono comprovate da tutti gli accorgimenti meccanici e tecnologici, i quali sono stati adottati sulla stessa. E’ molto raro riscontrare tali sistemi in una sola arma; infatti questa è la prova dello sforzo della Antonio Zoli di offrire prodotti unici.

Feed RSS: Leggi le news venatorie

Banner
Banner
Banner