Tu Sei Qui: Notizie Ultime

Caccia: Campania, NO alla preapertura della Stagione Venatoria

Giustizia e NormativaCaccia: Campania, il Tar dice NO alla preapertura della Stagione Venatoria bocciando la delibera regionale del 2012 accogliendo così il ricorso del Wwf.

La preapertura della Caccia nella Regione Campania per la prossima Stagione Venatoria svanisce definitivamente con la sentenza del Tar Campania che dichiara illegittima la delibera regionale del 17 luglio 2012 con la quale si autorizzava l’apertura della caccia già dai primi di settembre per il periodo 2012-2015.

Leggi tutto...

Caccia: Emilia Romagna, Bargi, “Regione vigili sull’attività faunistico-venatoria”

Stefano Bargi - Emilia RomagnaCaccia: Emilia Romagna, il consigliere Stefano Bargi presenta interrogazione, “Regione vigili sull’attività faunistico-venatoria”.

“La Regione deve intervenire, per fare rispettare i limiti imposti, nell’attività faunistico-venatoria”. E’ questo il senso del messaggio lanciato dal consigliere regionale, Stefano Bargi, nella sua interrogazione. Perché tale attività è regolamentata dalle direttive in merito alle aziende venatorie, dalla legge regionale numero 8 del 1994 e successive modificazioni.

Leggi tutto...

Caccia: Liguria, Calendario Venatorio 2015/2016, ecco le novità

Cacciatore con fucileCaccia: Liguria, la proposta per il Calendario Venatorio valido per la Stagione Venatoria 2015/2016 è stata approvata dal Consiglio Regionale, ecco le novità.

E' stato approvata all'unanimità la proposta di deliberazione Calendario Venatorio regionale per la stagione 2015/2016. Articolo 34, comma 4, legge regionale 1 luglio 1994, n. 29 (Norme regionali per la protezione della fauna omeoterma e per il prelievo venatorio). Il documento è stato sottoposto al preventivo parere della Commissione Faunistico-Venatoria Regionale composta, tra l'altro, da componenti delle associazioni di protezione ambientale, venatorie ed agricole, e dell'Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA), che ha fornito un parere sostanzialmente positivo. Il Calendario ricalca con poche varianti il calendario dello scorso anno.

Leggi tutto...

Caccia: Umbria, nuovo Calendario Venatorio 2015/2016 preadottato

Cacciatori con caniCaccia: Umbria, preadottato il nuovo Calendario Venatorio valido per la Stagione Venatoria 2015/2016; preapertura dal 2 settembre 2015.

L'assessore regionale alla Caccia, Fernanda Cecchini, in merito al nuovo Calendario Venatorio 2015-2016 dell’Umbria preadottato dalla Giunta Regionale, ha commentato, “A parte un semplice aggiustamento delle date, il Calendario venatorio 2015-2016 che abbiamo preadottato ricalca quello dello scorso anno in quanto la Giunta regionale ritiene, di aver correttamente applicato le normative nazionali e comunitarie, nonostante gli atti con cui il governo ha imposto le modifiche per la scorsa stagione venatoria con  la chiusura anticipata della caccia alle specie tordo bottaccio, cesena e beccaccia”.

Leggi tutto...

Caccia e Fauna: Uboldo (VA), emergenza Conigli Selvatici all’asilo nido

Coniglio Selvatico (Oryctolagus cuniculus)Caccia e Fauna: Uboldo (VA), emergenza Conigli Selvatici all’asilo nido; necessario scongiurare rischi infezioni.

In cerca di conigli nel giardino dell’asilo nido Aquilone di Uboldo, dove si è tenuta una sorta di battuta di caccia per  scovare quelli che scorrazzano nel prato mentre i bambini giocano. E’ cominciato tutto con le segnalazioni del personale scolastico, preoccupato dalla presenza di coniglietti che si aggirano nel parco circostante, qualcuno dei quali potrebbe venire in contatto coi piccoli durante le attività all’aperto.

Leggi tutto...

Caccia: Friuli Venezia Giulia, Calendario Venatorio prorogato al 31 marzo 2016

Cacciatore all'albaCaccia: Friuli Venezia Giulia, il Calendario Venatorio regionale è stato prorogato fino al 31 marzo 2016, lo rende noto l’assessore alla Caccia Paolo Panontin.

Il Calendario Venatorio del Friuli Venezia Giulia è stato prorogato al 31 marzo del 2016. Mentre l'annata venatoria 2015-2016 aprirà il prossimo 1° aprile e chiuderà il 31 marzo del 2016. Lo ha deciso la Giunta regionale, su proposta dell'assessore alla Caccia Paolo Panontin. Come spiega Panontin “l'iter di approvazione del Piano faunistico regionale non si è ancora concluso. Si è resa pertanto necessaria - precisa l'assessore - la proroga urgente della validità dell'atto di indirizzo per la gestione faunistico-venatoria in vigore, al fine di consentire la continuità dell'attività venatoria sul territorio regionale”.

( 23 marzo 2015 )


Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

Caccia Village: non solo passione ma cultura a 360°

Caccia Village: non solo passione ma cultura a 360°

Caccia Village 2015 come al solito non deluderà gli appassionati per la grande presenza dei marchi più prestigiosi di armi, munizioni ed accessori; ma la cultura la farà da padrone con riferimento al Centenario di Burri e alla sua arma prediletta.

L'attività preparatoria di Caccia Village 2015 è in pieno fermento perché i giorni 15 - 16 - 17 Maggio 2015 arriveranno in un batter d'occhio. Ancora lontani dall'arredare il quartiere fieristico di Bastia Umbra, ci si concentra sull'offerta espositiva, quella che poi è il cuore pulsante di ogni manifestazione. Mentre gli espositori, ancora aumentati di numero rispetto allo scorso anno, tanto da richiedere nuove soluzioni d'impiego dei padiglioni fieristici, si ingegnano a strutturare stand sempre più razionali ed appariscenti, c'è chi nell'ambito dell'organizzazione, lavora sul fronte della proposta culturale.

Leggi tutto...

Caccia ai turdidi, Bruzzone si impone in Commissione: termine il 31 gennaio

Caccia ai turdidi, Bruzzone si impone in Commissione: termine il 31 gennaioSul Calendario Venatorio della prossima stagione, la Giunta Regionale si è presentata in Commissione convinta di fissare il termine della caccia ai turdidi al 20 gennaio, con una posizione irremovibile.

"In forte disaccordo con loro, ho fatto ostruzionismo: questo li ha messi in netta difficoltà, anche perché non disponevano del numero legale per poter portare avanti quanto volevano. Così, per fare approvare la pratica, sono stati obbligati ad approvare la mia proposta di emendamento: dopo quattro ore di ostruzionismo da parte mia, la chiusura della caccia ai turdidi è stata fissata non al 20 gennaio, come voleva la Giunta, ma al 31 di gennaio". Così afferma Francesco Bruzzone, cacciatore e capogruppo della Lega Nord nel Consiglio Regionale della Liguria, in merito al termine della caccia ai turdidi in Liguria, all'interno del Calendario Venatorio della prossima stagione.

Leggi tutto...

Vigilanza Venatoria: Messina, la Forestale revoca l’uso delle armi

Vigilanza VenatoriaVigilanza Venatoria: Messina, il Corpo Forestale dello Stato revoca l’utilizzo di armi durante il regolare svolgimento del servizio di vigilanza; le associazioni di categoria insorgono, “Servizio così destinato a finire”.

Lanciano l’allarme le guardie venatorie della provincia di Messina e puntano il dito sulla scelta di vietare, attraverso una circolare del 2013 emanata dal Corpo Forestale dello Stato e recentemente entrata in vigore, l’utilizzo di armi durante il regolare svolgimento del servizio di vigilanza. La nota arriva attraverso la Questura di Messina che ha ufficialmente comunicato alle associazioni venatorie l’entrata in vigore dei contenuti della circolare.

Leggi tutto...

Pagina 1 di 296

Feed RSS: Leggi le news venatorie
Banner
Banner
Banner