giovedì, 18 settembre 2014

Caccia: Ultimo Aggiornamento05:31:42 PM GMT

RSS
Tu Sei Qui: Notizie Ultime

Calendario Venatorio: Umbria, la Provincia di Perugia contraria alle mezze giornate di preapertura.

Provincia di Perugia - UmbriaCalendario Venatorio: Umbria, la Provincia di Perugia si schiera contro le mezze giornate di preapertura della Stagione Venatoria 2014-15; “NO alla chiusura alle ore 12 delle giornate di preapertura”.

La proposta di far chiudere le giornate di preapertura della caccia (quelle del 1° e 7 settembre) alle ore 12:00 non trova d’accordo la Provincia di Perugia come spiega in un comunicato stampa il consigliere delegato della caccia. “Come già espresso in Consulta regionale – si legge nella nota - non condividiamo che le due giornate di preapertura debbano terminare alle ore 12.

Leggi tutto...

Caccia: Toscana, Gambetta Vianna, “Serve tavolo urgente in Regione su appostamenti”

Capanno appostamento da CacciaCaccia: Toscana, Gambetta Vianna chiede una revisione della normativa sugli appostamenti per uso venatorio e promuove un “tavolo urgente in Regione su appostamenti”.

“Serve un tavolo urgente in Regione Toscana per rivedere la normativa regionale sugli appostamenti di caccia tra associazioni, Regione, ma anche rappresentanti dei cacciatori che non fanno parte delle associazioni venatorie”. A richiederlo è il capogruppo di PT/Nuovo Centrodestra in Regione e membro della II commissione “Agricoltura” (la quale ha competenze in ambito venatorio), Antonio Gambetta Vianna, raccogliendo la protesta di Uberto d’Agliano, cacciatore che sulla stampa ha rappresentato un problema inerente la rimozione degli appostamenti a Pietrasanta.

Leggi tutto...

Caccia in deroga: Veneto, assessore Stival scrive al Governo su questione ISPRA

ISPRA - Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca AmbientaleCaccia in deroga: Veneto, l’assessore alla Caccia, Daniele Stival, scrive al Governo ed ai presidenti delle Camere sulla questione ISPRA; “l’istituto si sottrae ai propri compiti”.

“Sulla base della norme europee le Regioni, per autorizzare la caccia in deroga, devono ottenere dall’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale, ISPRA, un parere obbligatorio e vincolante dove sia concretamente definito il concetto di prelievo “in piccola quantità”. Ma dal 2006 l’ISPRA sembra sottrarsi a tale funzione di consulenza invocando dapprima l’insufficienza dei dati disponibili e poi, da quest’anno, l’impossibilità di realizzare il calcolo della cosiddetta “piccola quantità”.

Leggi tutto...

Caccia Village: Strepitoso..

Caccia Village: Strepitoso..

Caccia Village 2014: Era nell'aria!! Si sentiva la grande attesa del pubblico e l'hanno percepita anche le aziende che si sono presentate a Caccia Village con grande dispendio di mezzi e risorse.

Si nell'aria aleggiava la grande aspettativa di essere presenti a Caccia Village. Numerosi indicatori da tempo davano la certezza all'organizzatore di essere sulla strada giusta, dopo il crescente successo dello scorso anno. Ma gli indicatori non erano in grado di far percepire il bagno di folla che ha sommerso la Fiera di Bastia Umbra nei tre giorni della manifestazione, polverizzando letteralmente tutti i record già realizzati nel 2013. Sono questi anni di crisi, eppure il trasporto per le sane passioni contenute in Caccia Village, ha prevalso in maniera intensa e  crescente. Decine di migliaia di appassionati hanno affollato la struttura, per l'occasione vestita a festa, con il grande supporto di tante aziende cha hanno contribuito a decorare, con i loro accattivanti manifesti, tutto il quartiere fieristico.

Leggi tutto...

Caccia: Toscana, cambia la caccia agli ungulati

Cinghiali in branco - Sus ScrofaCaccia: Toscana, una delibera regionale cambia la caccia agli ungulati, istituite aree ad alta criticità con azioni particolari di contenimento degli ungulati “problematici”.

Lo scorso 5 maggio 2014 la Regione Toscana ha approvato una delibera che a tutti gli effetti cambia la caccia agli ungulati sul territorio regionale con l’istituzione di aree ad alta criticità all’interno delle quali verranno attuate particolari azioni di contenimento degli ungulati “problematici”.

Leggi tutto...

Caccia: Veneto, Piano Faunistico Venatorio sulla strada dell’approvazione

Daniele Stival - Regione VenetoCaccia: Veneto, il Piano Faunistico Venatorio regionale si trova a buon punto sulla strada dell’approvazione definitiva con la recente consegna, nei tempi previsti, del parere riguardo la Valutazione Ambientale Strategica.

E’ stato consegnato nei tempi previsti dalla commissione regionale di Valutazione Ambientale Strategica il parere definitivo per la conclusione del nuovo Piano Faunistico Venatorio Regionale. Ad annunciarlo è l’assessore regionale alla caccia del Veneto, Daniele Stival. “Ora – sottolinea con soddisfazione l’Assessore – daremo il via ad un ulteriore confronto con le associazioni venatorie. Appena concluso questo passaggio, porterò in Giunta la proposta di approvazione definitiva di un Piano che ha l’ambizione di proiettarsi anche oltre i cinque anni previsti per legge”.

26 maggio 2014



Regione Veneto

Franchi al Game Fair 2014

Franchi al Game Fair 2014

FRANCHI: Con il Game Fair di Tarquinia si chiude un semestre di manifestazioni venatorie importanti alle quali  Franchi ha partecipato riscuotendo un successo come mai prima.

Da Vicenza appuntamento ormai consolidato ad Ariano Irpino rivelazione del 2014, passando da Bastia Umbra evento irrinunciabile, il bilancio del primo semestre è strepitoso!  Franchi ha moltiplicato le presenze al suo stand, grazie ad una gamma di prodotti sempre pronti a rispondere alle esigenze del mercato,  fucili apprezzati per il design, dalla meccanica affidabile e capaci di emozionare e divertire.

Leggi tutto...

Semiautomatici a canna liscia e rigata Benelli in promozione nelle migliori Armerie d'Italia..

Semiautomatici a canna liscia e rigata Benelli in promozione nelle migliori Armerie d Italia..Benelli è sempre vicina ai cacciatori e li invita a recarsi in armeria, tutti gli appassionati d’armi avranno così la possibilità di effettuare la scelta migliore.

La promozione è valida dal 19/5 al 31/7 e comprende tutti i semiautomatici a canna liscia e le carabine, ad eccezion fatta delle ultimissime novità, l’ M2 calibro 20 mancino e la gamma Compact swift. Recandosi nelle migliori armerie d’Italia i cacciatori potranno approfittare di condizioni esclusive.

Leggi tutto...

Caccia: Umbria, preadottato Calendario Venatorio 2014-2015, due giornate di preapertura

CacciatoreCaccia: Umbria, il nuovo Calendario Venatorio regionale, valido per la Stagione Venatoria 2014-2015, è stato preadottato dalla Giunta; apertura il 21 settembre e tra le novità due giornate di preapertura.

Due “mezze” giornate di preapertura, lunedì primo e domenica sette settembre: è questa la principale novità del calendario venatorio 2014-2015 che la Giunta regionale ha preadottato nella sua ultima seduta, su proposta dell’assessore alle politiche agricole e venatorie. In accordo con la maggioranza delle associazioni e dopo il via libera della consulta faunistico venatoria del 14 maggio scorso, il calendario ricalca le modalità ed i tempi di prelievo della scorsa stagione, anche in base ai giudizi positivi riscontrati in fase di partecipazione.

Leggi tutto...

Pagina 14 di 270

Feed RSS: Leggi le news venatorie
Banner
Banner
Banner