Tu Sei Qui: Notizie Ultime

Savona: auto dei cacciatori danneggiate dai vandali

Macchine cacciatori danneggiateSavona: le auto di alcuni cacciatori impegnati in una battuta di caccia al cinghiale tra Stella e Varazze sono state danneggiate dai vandali; tra le ipotesi gli anticaccia e qualche proprietario terriero che non desidera la presenza dei cacciatori.

Raid vandalico, forse con una finalità anti caccia, ieri sulle alture tra Stella e Varazze. Ieri mattina alle prime ore del giorno, gli pneumatici di tre fuoristrada pick-up Mitsubishi L 200 sono stati squarciati dalle lame di sconosciuti. Si tratta di un danno economico rilevante, considerando che una sola gomma in uso a quei veicoli, mediamente costa intorno ai 150 euro.

Leggi tutto...

Caccia e Tradizioni: Veneto, addio a polenta e osei

Polenta e Osei - TradizioniCaccia e Tradizioni: Veneto, addio a polenta e osei; le modifiche alla legge sulla caccia 157/92 sono entrate in vigore vietando in modo assoluto l’acquisto e la vendita di uccelli vivi o morti di piccola taglia.

Effettive le modifiche alla lecce sulla caccia 157/92 che cancellano le tradizionale polenta e osei. “E' vietato a chiunque vendere, detenere per vendere, trasportare per vendere, acquistare uccelli vivi o morti, nonché loro parti o prodotti derivati facilmente riconoscibili, anche se importati dall’estero, appartenenti a tutte le specie di uccelli viventi naturalmente allo stato selvatico nel territorio europeo degli Stati membri dell’Unione, ad eccezione di germano reale, pernice rossa, pernice di Sardegna, starna, fagiano, colombaccio".

Leggi tutto...

Caccia al cinghiale consentita fino al 31 gennaio 2015 nel Molise

Caccia al cinghiale consentita fino al 31 gennaio 2015 nel MoliseIn Molise la caccia al cinghiale sarà consentita fino al 31 gennaio 2015. Plauso di Coldiretti: "Bene, ma non basta".

Il prolungamento del periodo di apertura della caccia al cinghiale fino al 31 gennaio prossimo trova il riscontro positivo della Coldiretti Molise, secondo cui si tratta di «un segnale importante, anche se non risolutivo del problema». La Coldiretti Molise sottolinea che dall’ultimo censimento effettuato, la cui presentazione risale al 13 marzo 2013, risultavano un numero di capi di cinghiali, nell’Oasi di monte Vairano, che superava i 28 capi ogni 100 per ettaro, mentre la legge regionale ne ammette solo 2,5 capi ogni 100, ed il prolificare dei cinghiali sta ulteriormente aumentando nel corso degli anni».

Leggi tutto...

Caccia: via al piano faunistico regionale del Friuli Venezia Giulia

Caccia: via al piano faunistico regionale del Friuli Venezia GiuliaCaccia: La giunta regionale ha varato il provvedimento. Nuove linee guida per la gestione della fauna e dell’attività venatoria.

UDINE. La Giunta regionale ha adottato in via definitiva il progetto di Piano faunistico regionale rispetto al quale il Consiglio delle Autonomie locali del Friuli Venezia Giulia ha espresso parere favorevole il 1 dicembre.

Il progetto, corredato del rapporto ambientale e della sintesi non tecnica, prosegue ora l'iter di approvazione propedeutico al completamento della procedura di valutazione ambientale strategica. Il Piano Faunistico Regionale (PFR) rappresenta il principale strumento di programmazione su base regionale per definire le linee guida della gestione della fauna e dell'attività venatoria nel medio periodo.

Leggi tutto...

Assurdità Animalista: Macerata, liberano ippopotamo che muore investito

Ippopotamo - Hippopotamus amphibiusAssurdità Animalista: Macerata, un gruppo di animalisti libera un ippopotamo del circo Orfei; l’animale fugge in preda al panico e muore dopo essere stato investito dal un auto.

Ippopotamo del circo Orfei viene liberato da un gruppo di animalisti e muore travolto da un’auto. E’ successo nella notte tra il 27 e il 28 dicembre a Villa Potenza di Macerata. Si trattava di un esemplare femmina di 8 anni, Aisha, del peso di 15 quintali, era stato liberato insieme ad altri animali in un blitz animalista.

Leggi tutto...

Bracconieri sorpresi con cinghiale abbattuto in provincia di Salerno

Bracconieri sorpresi con cinghiale abbattuto in provincia di SalernoBracconaggio: Colpo gobbo ai cacciatori di frodo sorpresi nell’alveo del fiume Alento con armi modificate e un cinghiale abbattuto. Le guardie Enpa dopo aver sorpreso i bracconieri hanno chiamato Corpo Forestale dello Stato, Asl e Carabinieri per quanto di competenza.

Dopo ore passate ad ascoltare gli spostamenti dei bracconieri, le guardie dell’ENPA di Salerno hanno intercettato e sorpreso alcuni cacciatori all’interno dell’alveo del fiume, nei pressi della diga dell’Alento che delimita il Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diana. L’operazione si è poi estesa alla zone limitrofe consentendo così di identificare altri due soggetti. Il primo gruppo aveva da poco abbattuto un cinghiale al di fuori del periodo consentito. Infatti ai cacciatori è concessa la caccia agli ungulati nei soli giorni di giovedì e domenica.

Leggi tutto...

Caccia al cinghiale prorogata nelle province di Savona e di Imperia

Caccia al cinghiale prorogata nelle province di Savona e di Imperia Prorogata la stagione della caccia al cinghiale nelle Province di Savona e di Imperia. A Savona il termine passa dal 31 dicembre al 29 gennaio prossimo.

Una decisione presa dalla Provincia di Savona in considerazione del numero dei capi finora abbattuti. I cinghiali da abbattere erano stati stabiliti in 8.065, mentre, fino a metà dicembre, ne risultavano uccisi quasi 4mila.

La caccia agli ungulati potrà essere esercitata dalle squadre nei giorni di domenica e mercoledì e dai singoli autorizzati nei giorni del lunedì e giovedì, fino al 29 gennaio o al raggiungimento del limite di capi previsto.

Leggi tutto...

Governo Renzi e i suoi funzionari anticaccia sbugiardati dalla Commissione Europea.

Governo Renzi e i suoi funzionari anticaccia sbugiardati dalla Commissione Europea.Caccia: In seguito al focolaio di virus di aviaria H5N8 in un allevamento di tacchini di Porto Viro (Rovigo) il governo italiano ha dato mandato ieri ai suoi funzionari di vietare l’utilizzo dei richiami vivi per  l’attività venatoria  di tutte le specie degli anseriformi e caradriformi  (in particolare Anatre e Pavoncelle).

Premesso che la decisione della Commissione 2005/734/CE del 19 ottobre 2005 e successive modifiche citata nell’atto dirigenziale, istituisce misure di biosicurezza per ridurre il rischio di trasmissione dell'influenza aviaria ad alta patogenicità provocata dal virus dell'influenza H5N1 ad alto rischio per la salute umana e non per il virus H5N8, considerato «altamente patogeno» per gli animali ma a basso rischio per l’uomo dai Centri europei per il controllo delle malattie (Ecdc). Considerato inoltre dalle autorità sanitarie olandesi, britanniche e tedesche ove il ceppo di virus si è scoperto agli inizi di novembre e confermato dalla stessa Commissione europea che ci sia poco da temere, precisando che il rischio per la salute pubblica è molto basso e non c’è alcun pericolo per la catena alimentare addirittura precisando che a differenza dell’H5N1 il virus H5N8 è altamente contagioso negli uccelli, ma non è mai stato scoperto negli esseri umani.

Leggi tutto...

I canali Caccia e Pesca (Sky 235 - 236) in prova per 7 giorni.

I canali Caccia e Pesca (Sky 235 - 236) in prova per 7 giorni.

CACCIA E PESCA: Per il 10° anniversario, dal 22 dicembre al 4 gennaio, Caccia e Pesca e Sky, offrono un periodo di prova di sette giorni a solo 1 euro. Prosegue il “Grande Concorso 10 anni insieme”.

Milano, 22 dicembre 2014 – In occasione delle festività i canali Caccia e Pesca (Sky 235-236), in collaborazione con Sky, offrono a tutti gli appassionati delle attività venatorie ed alieutiche, che ancora non possiedono un abbonamento ai canali, un esclusivo periodo di prova della durata di sette giorni al costo di 1 euro. Dal 22 dicembre al 4 gennaio, attraverso questa iniziativa cacciatori e pescatori potranno usufruire dell’ampio e variegato palinsesto di Caccia e Pesca, dove esperti e professionisti raccontano le proprie sfide e svelano tecniche e trucchi del mestiere attraverso video ed immagini spettacolari.

Leggi tutto...

Pagina 14 di 299

Feed RSS: Leggi le news venatorie
Banner
Banner
Banner