venerdì, 01 agosto 2014

Caccia: Ultimo Aggiornamento10:38:31 PM GMT

RSS
Tu Sei Qui: Notizie Ultime

Estremismo animalista: Giovanardi, “sono più pericolosi dei separatisti”

Carlo GiovanardiIn un’intervista al programma radiofonico La Zanzara, su Radio 24, il senatore Carlo Giovanardi, tra gli altri argomenti, esprime il proprio parere  sull’estremismo animalista, “sono più pericolosi dei separatisti”.

“Gli animalisti sono molto più pericolosi dei separatisti veneti. Fanno attentati, bruciano furgoni, danneggiano negozi. Ci sono aziende e stabilimenti distrutti e danneggiati da questi estremisti. Una volta – racconta Giovanardi – sono andato a difendere quei poveracci del circo. Ho trovato venti vegane vestite di nero con le mani verniciate di rosso, che insultavano e mi davano dell’assassino perchè mangio prosciutto, parmigiano e uova. In America ci sono leggi che bloccano questi fanatici dell’animalismo. Quella dei separatisti mi sembra invece una retata fatta in osteria”.

Leggi tutto...

Caccia: Liguria, Bruzzone sull’approvazione Calendario Venatorio

Francesco Bruzzone - LiguriaCaccia: Liguria, Francesco Bruzzone commenta la recente approvazione del Calendario Venatorio regionale, valido per la Stagione 2014-2015, in sede di Giunta con il via libera al vaglio definitivo da parte del Consiglio.

“Prendiamo atto – afferma Bruzzone - dell’approvazione del Calendario Venatorio da parte della Giunta Regionale, e lamentiamo un certo ritardo per via del tardivo parere ISPRA. Attendiamo ora, già a partire dalla prossima settimana, di avviare una discussione sull’argomento in sede di commissione, ove giace la nostra proposta in merito, affinché il calendario sia approvato con legge regionale e non con delibera”. “Si tratta – conclude Francesco Bruzzone - di un aspetto importante e decisivo: se non ci fosse la nostra proposta di legge a fare da traino, l’approvazione del calendario andrebbe alle calende greche a causa delle procedure da seguire”.

6 aprile 2014

Caccia: Liguria, pronto nuovo Calendario Venatorio 2014-2015

Cacciatore con caneCaccia: Liguria, pronto il testo del nuovo Calendario Venatorio valido per la Stagione 2014-2015 proposto positivamente al vaglio della Giunta dall’assessore Briano.

La Regione Liguria vara il nuovo Calendario Venatorio per la Stagione 2014/2015. La proposta, che sarà sottoposta la prossima settimana al Consiglio regionale per l’approvazione finale, è stata approvata dalla Giunta Burlando, su proposta dell’assessore alla Caccia Renata Briano. Per presentarla, uffici regionali a stretto contatto con l’Università degli Studi di Genova, per arrivare a un documento sostenuto da una notevole mole di dati scientifici.

Leggi tutto...

Caccia e Fauna: Foreste Casentinesi, risultati censimento cervi al bramito

Cervb al bramito - Cervus ElaphusCaccia e Fauna: Foreste Casentinesi, i risultati delle operazioni di censimento dei cervi al bramito svolte lo scorso mese di settembre.

Il Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna rende noti al pubblico i principali risultati del censimento del cervo al bramito svoltosi lo scorso settembre 2013. L’evento ormai consolidato, e con ampio seguito di partecipanti all’interno del calendario autunnale, è stato condotto per conto dell’ente Parco dalla Società D.R.E.Am. Italia con la collaborazione delle tre Province interessate, del Corpo Forestale dello Stato, delle Unioni dei Comuni e degli ambiti territoriali di caccia.

Leggi tutto...

Caccia e Fauna: Caserta, ripopolamento faunistico di starne

Starna - Perdix perdixCaccia e Fauna: Caserta, la Provincia ha concluso le operazioni di ripopolamento faunistico che prevedeva la liberazione sul territorio provinciale di 2100 esemplari di starna.

Il Settore Agricoltura, Caccia e Pesca della Provincia di Caserta ha ultimato il programma di ripopolamento faunistico attraverso l’immissione di 2100 Starne riproduttrici (rapporto 1 maschio e 1 femmina) su circa 50 Comuni di Terra di Lavoro rientranti nei territori aventi idoneità alla vocazione faunistica per questa specie di animali.

Leggi tutto...

Bracconaggio: Bari, cacciava cinghiali nel bosco Difesa Grande

Corpo Forestale dello StatoBracconaggio: Bari, un bracconiere è stato sorpreso e denunciato dalla Forestale mentre cacciava cinghiali nel bosco Difesa Grande.

Un bracconiere che era intento alla caccia al cinghiale nel bosco Difesa Grande di Gravina in Puglia, zona tutelata come Sito d'importanza comunitaria (Sic) e come Oasi di protezione, è stato scoperto e denunciato dal Corpo forestale dello Stato. Il controllo è stato effettuato dal reparto antibracconaggio del Comando provinciale in collaborazione con i Comandi Stazione di Cassano Murge e Gioia del Colle.

Leggi tutto...

Caccia: Perugia, nuovo Piano Faunistico Venatorio in dirittura d’arrivo

Provincia di PerugiaCaccia: Perugia, il nuovo Piano Faunistico Venatorio fa un altro passo verso l’approvazione con il superamento all’unanimità in Commissione.

In una nota del gruppo provinciale del PRC si legge, “Il Piano Faunistico Venatorio, documento principe della programmazione degli interventi più opportuni ed efficaci in un campo così complesso e sentito da centinaia di migliaia di cittadini, dopo esser passato all’unanimità nella Commissione competente, passerà al vaglio del Consiglio Provinciale e verrà quindi inviato alla Regione per imboccare la via del varo definitivo”.

Leggi tutto...

Caccia: Piemonte, un altro passo per nuovo Piano Faunistico Venatorio Regionale

Claudio Sacchetto - PiemonteCaccia: Piemonte, la Regione fa un altro passo per il nuovo Piano Faunistico Venatorio che dovrebbe “dare risposte concrete sia al comparto dei cacciatori che al mondo agricolo”.

Ravello e Sacchetto: “Finalmente uno strumento di pianificazione territoriale in grado di dare risposte concrete sia al comparto dei cacciatori che al mondo agricolo”. Ai sensi di quanto disposto dal Testo Unico sull’Ambiente, il decreto legislativo 152/2006, su proposta dell’assessore all’Ambiente Roberto Ravello, la Giunta regionale, nella seduta odierna, ha approvato la delibera contenente il parere di valutazione ambientale sul Piano Faunistico Venatorio Regionale, predisposto ed elaborato dagli Uffici dell’Assessorato all’Agricoltura ed alla Caccia.

Leggi tutto...

Exporiva Caccia Pesca Ambiente 2014, successo di pubblico e di vendite

Exporiva Caccia Pesca Ambiente - Riva del Garda FiereExporiva Caccia Pesca Ambiente 2014 si è conclusa a Riva del Garda (TN) lo scorso 30 marzo con un grande successo di pubblico e di vendite.

La seconda e ultima giornata di Exporiva Caccia Pesca Ambiente si è aperta con ancora negli occhi le immagini uniche offerte dal “Rise Fly Fishing Film Festival” e dal primo video contest “Tell Me Fishing”, proiettati la sera prima nella Sala 1000 al Palazzo dei Congressi di Riva del Garda. Le immagini del Festival hanno fatto viaggiare gli spettatori dalla Nuova Zelanda all’Argentina, dagli Stati uniti all’Europa, dal Costarica alla Bolivia. Nella serata è stato anche premiato il vincitore del concorso amatoriale Tell Me Fishing assegnato al tedesco Jonas Borinski con “Luke”; video di 3 minuti di altissima qualità.

Sin dalle prime ore della domenica, l’area del Quartiere Fieristico alla Baltera è stata presa letteralmente d’assalto. Posti auto esauriti nei parcheggi disponibili e code sulla via d’accesso sin dal centro città. “Lo dobbiamo all’enorme mole di lavoro svolta dai volontari di tutte le associazioni presenti - ha dichiarato il direttore di Riva del Garda Fierecongressi Giovanni Laezza – che sono la vera “rivoluzione” di questa manifestazione.

Leggi tutto...

Pagina 14 di 263

Feed RSS: Leggi le news venatorie
Banner
Banner
Banner