Tu Sei Qui: Notizie Ultime

Caccia: Lazio, ambientalisti si rivolgono all'Unione Europea

Cacciatore con caneGli eurodeputati di IdV Zanoni e Rinaldi chiedono l’intervento dell’Unione Europea sulla questione della caccia prorogata nella Regione Lazio.

Con in interrogazione alla Commissione Europea gli eurodeputati dell'Idv Andrea Zanoni (Presidente della Lac, ndr) e Niccolo' Rinaldi chiedo intervento dell’Unione Europea “per fermare la deriva anti ambientale e contraria alla tutela degli uccelli della Regione Lazio”.

Leggi tutto...

Caccia: Veneto, prorogato il Piano Faunistico Venatorio

CacciatoriIl Consiglio regionale veneto ha approvato il disegno di legge con il quale viene prorogato il piano faunistico venatorio fino al 31 gennaio 2013.

“E’ prorogata di un anno al 31 gennaio 2013 la validità dell’attuale Piano faunistico venatorio, analoga proroga vale anche per gli organismi di gestione degli ambiti territoriali di caccia”.

Leggi tutto...

Caccia: Bolzano, meno forestali al controllo di boschi e torrenti

BolzanoLa Provincia di Bolzano decide di ridurre il personale addetto alla sorveglianza di boschi e corsi d’acqua distaccati presso gli uffici caccia e pesca.

Il presidente della Provincia autonoma di Bolzano, Luis Durnwalder, ha così ridotto significativamente i forestali addetti all’ufficio caccia e pesca riducendo di conseguenza la sorveglianza di boschi e torrenti.

Leggi tutto...

Caccia: Bergamo, tavolo interprovinciale sul mondo venatorio

Cacciatori e caniA stagione venatoria terminata è tempo di bilanci e così alcuni consiglieri regionali si sono riuniti presso la sede della Lega Nord di Bergamo intorno ad un tavolo interprovinciale per discutere e affrontare le problematiche del mondo venatorio.

All’incontro hanno partecipato il vice presidente del Consiglio regionale, Lombardo Carlo Saffioti, l'assessore regionale Monica Rizzi, i consiglieri regionali Pierluigi Toscani, Alessandro Marelli, Roberto Pedretti, Dario Bianchi, Giosuè Frosio, Mauro Parolini, Vanni Ligasacchi e l'europarlamentare, membro della Commissione Agricoltura Europea, Carlo Fidanza. Al tavolo interprovinciale erano presenti inoltre i rappresentanti delle associazioni venatorie ed in particolare di ANUU Migratoristi.

Leggi tutto...

Caccia: Sardegna, legittimo il parere dell'Istituto Regionale sulle deroghe

Cacciatore con caneIn relazione alla controversia sulla caccia in deroga la Corte Costituzionale emette sentenza con la quale valuta legittimo il parere dell’Istituto regionale sulle deroghe in Sardegna.

È infondata l’impugnativa avanzata dal Governo lo scorso 29 marzo 2011 sulla norma, inserita nella legge regionale della Sardegna, che regola l’esercizio della caccia in deroga.

Leggi tutto...

Caccia: Reggio Calabria, commissariati gli ATC

CacciatoriL'assessore provinciale Gaetano Rao commenta il commissariamento degli Ambiti Territoriali di Caccia della provincia di Reggio Calabria.   

Di seguito nota diffusa dall'Assessore provinciale Gaetano Rao: Non intendo alimentare sterili polemiche con nessuno ma la nota stampa diffusa dalle associazioni venatorie non disegna in alcun modo la realtà delle cose e, volutamente, glissa sul vero ed unico problema che ha determinato il commissariamento degli ambiti territoriali di caccia in provincia di Reggio Calabria.

Leggi tutto...

Caccia: Bolzano, protesta animalista, "Provincia dal grilletto facile"

CervoCorteo degli animalisti in Alto Adige per protestare contro la Provincia di Bolzano che definiscono “Il regno della caccia” per le spiccate tendenze filo venatorie.

In particolare la questione che ha scatenato l’indignazione degli animalisti riguarda l’iniziativa dell'associazione turistica di Tesido e della sciovia Guggenberg che organizzando una lotteria hanno messo tra i premi in palio un particolare quarto premio: la possibilità di abbattere un cervo nella riserva pusterese.

Leggi tutto...

Caccia: Conversano, i residenti contro i cacciatori

Cacciatore con caneI cittadini di Conversano, nella provincia di Bari si dicono esasperati dalla presenza di cacciatori intorno alle loro proprietà e chiedono l’intervento dell’amministrazione comunale.

Sono disposti ad arrivare fino alla Corte Europea pur di vedersi riconosciuto quel cartello di «divieto di caccia» intorno alle loro proprietà. Per adesso, i residenti delle contrade Carbonelli, Parco del Monte e Tre Pile hanno presentato un esposto al Comune, ma nulla esclude che possano fare ricorso al Tar per vedere riconosciuto il diritto ad una «vita tranquilla » lontana dalle doppiette.

Leggi tutto...

Caccia e Fauna: Abruzzo, censimento degli uccelli acquatici svernanti

Beccaccino - AlzavolaLa Stazione Ornitologica Abruzzese divulgando i dati del censimento degli uccelli acquatici svernanti nella regione Abruzzo fa sapere che durante l'inverno sono stati censiti nella regione 16.256 uccelli acquatici.

Per festeggiare la Giornata Mondiale delle Aree Umide, la Stazione Ornitologica Abruzzese divulga i dati del censimento degli uccelli acquatici svernanti nella regione, realizzato a metà gennaio. Infatti anche in Abruzzo si svolge l'International Waterbird Census, coordinato in Italia dall'Istituto Superiore per la Ricerca e Protezione dell'Ambiente (ISPRA).

Leggi tutto...

Pagina 181 di 306

Feed RSS: Leggi le news venatorie
Banner
Banner
Banner