domenica, 13 luglio 2014

Caccia: Ultimo Aggiornamento11:43:50 AM GMT

RSS
Tu Sei Qui: Notizie Ultime

Caccia e Fauna: Milano, Cervo semina panico tra automobilisti

Cervo su strada - Cevus Elaphus Caccia e Fauna: Milano, un Cervo scappa da un’area recintata e semina il panico tra gli automobilisti sulla strada provinciale.

Nella tarda mattinata dello scorso giovedì, 1 maggio, alcuni automobilisti sulla strada provinciale 14 che attraversa il comune di Settala (MI), si sono trovati faccia a faccia nientemeno che con un Cervo. Infatti all’improvviso tra i veicoli in transito sulla strada provinciale è spuntato un cervo intento a fare lo slalom tra macchine e moto nel tentativo di darsi alla fuga.

Leggi tutto...

Caccia: Bologna, la stagione apre con la selezione al cinghiale

Cinghiale - Sus ScrofaCaccia: Bologna, la Stagione Venatoria si apre con la caccia di selezione al cinghiale finalizzata a limitare i danni all’agricoltura.

Il cinghiale apre la stagione della caccia di selezione consentita in pratica per un lungo periodo (dal 1° maggio 2014 al 31 gennaio 2015), offrendo pertanto una possibilità in più per evitare i danni ai seminativi e in particolare alle colture cerealicole. La stagione venatoria 2014-2015 inizia, come di consueto, con la caccia di selezione al cinghiale, che si potrà svolgere a partire già dal 1° maggio prossimo.

Leggi tutto...

Caccia: Bologna, approvato Calendario Venatorio provinciale 2014-2015

Cacciatori con caniCaccia: Bologna, approvato dalla Giunta provinciale con propria Delibera il Calendario Venatorio provinciale valida per la Stagione Venatoria 2014-2015; si parte il 21 settembre e previste tre giornate di preapertura.

È stato approvato dalla Giunta provinciale di Bologna, con atto n.157 del 29 aprile 2014, il Calendario venatorio per la stagione 2014-2015. Apertura della caccia alla stanziale il 21 settembre prossimo. Date differenziate per gli ungulati. Dalla terza domenica di settembre (quest'anno il 21 del mese), come da tradizione, e fino al 7 dicembre 2014 si svolgerà la forma di caccia più diffusa, quella alla fauna stanziale (lepre e fagiano in particolare).

Leggi tutto...

Caccia Village: Fiera sempre più estrofila con un contorno di prelibatezza culinarie

Caccia Village: Fiera sempre più estrofila con un contorno di prelibatezza culinarieCaccia Village è esposizione, passione, entusiasmo e divertimento, ma anche gastronomia eccellente a base di selvaggina. Degustarla nel ristorante specializzato nell'arte culinaria venatoria della fiera un piacere irrinunciabile.

Mentre, per la grandiosa manifestazione di Caccia Village che si terrà a Bastia Umbra (PG) nei giorni 16 - 17 - 18 Maggio, continuano ad arrivare richieste da parte degli espositori, anche a seguito del forfait di EXA, l'organizzazione sta lavorando sugli ultimi dettagli. Da un lato trovare un razionale posizionamento dei numerosi espositori che stanno prenotando in questi ultimi giorni, dall'altro il pensiero è rivolto al pubblico ed al suo benessere per trascorrere una giornata all'insegna del piacere. Proprio per questo non può esistere manifestazione a sfondo venatorio senza che di quest'ultima si possa assaporare il frutto; la selvaggina cucinata da mani sapienti, accompagnata da buon vino. E' a tal proposito in fase di allestimento all'interno dei padiglioni del centro fieristico il "ristorante del cacciatore" che nei tre giorni allieterà i palati dei presenti con le più tipiche ricette della gastronomia venatoria del centro Italia. Il ristorante offrirà una grande varietà di piatti di selvaggina, anche taluni particolarmente ricercati e che delizieranno, quello che si preannuncia come un pubblico da record.

Leggi tutto...

Caccia: l'impegno dell'On. Paolo Bartolozzi a difesa della libertà dell'attività venatoria

Caccia: l impegno dell On. Paolo Bartolozzi a difesa della libertà dell attività venatoriaCACCIA: L'On. Paolo Bartolozzi nella sua attività di parlamentare europeo ha partecipato, come membro, ai lavori dell’Intergruppo “caccia sostenibile, biodiversità e attività rurali”, uno tra i primi e più grandi intergruppi del Parlamento europeo.

Rinnovato per l'attuale legislatura nel 2009, l'intergruppo "caccia, pesca e ambiente" ha come principale scopo la difesa delle tradizioni venatorie europee e l'equilibrata gestione delle risorse ambientali, ittiche e faunistiche all'interno degli Stati membri, annoverando tra i temi da questo maggiormente seguiti la gestione della fauna selvatica e delle foreste, la conservazione dell'ambiente naturale, la pesca sportiva, la silvicoltura e l'impatto delle riforme e delle politiche agricole sulla biodiversità. Gran parte dell’attività venatoria è regolamentata da normative europee e l'On. Paolo Bartolozzi si è da sempre impegnato a sostenere e difendere la causa comune dei cacciatori europei.

Leggi tutto...

Caccia e Fauna: Lecco, cauta la Provincia sul prelievo del Cervo

Cervo - Cervus ElaphusCaccia e Fauna: Lecco, in merito al prelievo del Cervo sulle Prealpi Lecchesi la Provincia decide la via della cautela resistendo alle pressioni contrastanti di cacciatori e  ambientalisti.

L’assessore provinciale all’Ambiente, Carlo Signorelli, ha precisato la posizione della Provincia riguardo alla proposta di aprire la caccia al cervo nella zona delle Prealpi Lecchesi che ha suscitato la protesta degli ambientalisti, “Probabile e non sicura, innanzitutto”. La proposta nasce dal presunto aumento della popolazione di cervi anche sulle Prealpi come già da tempo accertato sulle Alpi, nelle zone di Colico, Legnone e Valvarrone dove gli ungulati sono molto numerosi tanto che il loro prelievo è andato aumentando di anno in anno fino a giungere ai 30 capi prelevati nella scorsa Stagione.

Leggi tutto...

Bracconaggio: Udine, sorpreso a recuperare Capriolo preso al laccio

Lacci d'acciaio - bracconaggioBracconaggio: Udine, un uomo è stato sorpreso mentre recuperava un Capriolo catturato con una trappola a lacci nella zona di Comeglians.

Un’operazione anti-bracconaggio è stata recentemente portata a termine dalla Polizia Provinciale e dal Corpo Forestale Regionale – Stazione Forestale di Forni Avoltri, in comune di Comeglians. L’azione congiunta, consistente in appostamenti, monitoraggi e sopralluoghi, ha portato a cogliere in flagranza di reato un bracconiere mentre si impossessava di un capriolo maschio deceduto, catturato con un laccio.

Leggi tutto...

Caccia: Cosenza, Trematerra replica a Diana sulle risorse del settore Caccia

Michele Trematerra - CalabriaCaccia: Cosenza, l’assessore Trematerra replica alle affermazioni dell’assessore Diana sulle risorse del settore Caccia, “assolutamente infondate”.

L’Assessore regionale all’Agricoltura, Foreste e Forestazione Michele Trematerra esprime profondo sconcerto circa alcune affermazioni dell’Assessore alla Caccia e alla Pesca della Provincia di Cosenza Biagio Diana, assolutamente prive di fondamenta. Diana, infatti, a mezzo stampa, “avrebbe replicato” allo stesso Trematerra sulla questione del mancato trasferimento dei fondi previsti dalla legge regionale n.9 del 1996, a causa di una presunta mancata rendicontazione da parte della provincia di Cosenza.

Leggi tutto...

Caccia: Lombardia, richiami vivi, OK dall’ISPRA alla proposta regionale

Gianni Fava - LombardiaCaccia: Lombardia, sulla proposta della Regione relativa alla cattura di uccelli da richiamo per la caccia arriva l’OK dall’ISPRA.

L’assessore regionale all’Agricoltura, Gianni Fava, è intervenuto lo scorso 24 aprile alla 61ª assemblea generale del CIC, Comitato Internazionale della Caccia tenutasi a Milano annunciando “L’ISPRA, l’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale, ha espresso un parere favorevole alla nostra richiesta di deroga alla direttiva comunitaria per la cattura di uccelli da utilizzarsi ai fini di richiamo vivo per la caccia da appostamento”.

Leggi tutto...

Pagina 9 di 262

Feed RSS: Leggi le news venatorie
Banner
Banner
Banner