sabato, 23 maggio 2015

Caccia: Ultimo Aggiornamento10:26:11 AM GMT

RSS
Tu Sei Qui: Prove Venatorie Munizioni e Polveri Caccia

Fiocchi Perfecta in .308 Win. La Cartuccia da caccia Perfecta

Fiocchi Perfecta in .308 Win. La Cartuccia da caccia PerfectaMunizioni da Caccia: L’ingresso della Fiocchi nel campo delle munizioni per i fucili a canna rigata non poteva certo confinarsi in una sola gamma, seppur toccando un ampio ventaglio di calibri: la nuova serie Perfecta è un salto qualitativo decisamente apprezzabile.

di Emanule Tabasso

Se c’è da provare una nuova cartuccia della Fiocchi siamo curiosi e attenti perché la Casa italiana ci ha legati da sempre a belle soddisfazioni consentendoci di saltare qua e là nell’ampio territorio della nostra passione armiera, dando modo di far rivivere vecchie ordinanze nelle armi corte, di trovare rispondenza adeguata nella caccia a pallini anche con calibri oramai desueti, si veda ad esempio il calibro 24, arrivando ora a soddisfare anche il settore dell’arma lunga rigata. Alle prime serie che abbiamo sperimentato con soddisfazione in parecchi calibri, trovando sempre una corretta rispondenza fra costo e resa sul campo, siamo passati ora a un nuovo prodotto affinato e specifico per il tiro: la serie Perfecta.

Leggi tutto...

La cartuccia Federal in .30-06 Sprg. e palla Power Shok..

La cartuccia Federal in .30-06 Sprg. e palla Power Shok..

Munizioni da caccia: Non occorrono presentazioni per quella che negli Stati Uniti d’America è considerata la cartuccia per antonomasia trovando però interessante analizzare un particolare caricamento della Federal.

di Emanuele Tabasso

Abbiamo limitato agli USA la considerazione massima di cui gode tutt’oggi la storica ordinanza del 1906, ma a ben vedere sarebbe da estendere molto oltre ai confini della confederazione espandendosi in tutto il Nord America, influenzando vasti territori oltre l’Atlantico. La considerazione di cui gode questa cartuccia si fonda certamente su valenze intrinseche assai equilibrate, nate quando gli studi per un impiego militare erano paragonabili da vicino a quelli di una cartuccia civile di cui i tiratori sportivi si sarebbero serviti in un’ampia varietà di situazioni venatorie. A cavallo fra Otto e Novecento c’era stato un altro bossolo con lunghezza da 63 mm ed era quello della cartuccia svedese 8x63  impiegata nella sola nazione di origine per le mitragliatrici Browning e Bofors, che terminò la carriera con ottimi risultati in armi da tiro.

Leggi tutto...

La cartuccia 7x65R di Brenneke

La cartuccia 7x65R di Brenneke

Cartuccia 7x65R: La misura dei 7 mm è considerata la proporzione aurea dei proiettili da caccia media e gli studi di Wilhelm Brenneke datati agli inizi del Novecento avevano individuato le proporzioni per giungere a una cartuccia equilibrata e di ottima valenza su prede diverse.

di Emanuele Tabasso

Mancano solo tre anni al centenario di questa superba realizzazione del grande inventore tedesco e la 7x65R, così come la sorella 7x64 per carabina, gode di ottima salute grazie a un impianto originario che ha coniugato nelle parole equilibrio ed efficacia le sue prerogative. Senza scomodare i magnum questo bossolo di una certa capienza, è vero, ma non debordante, si presta bene a gestire un ventaglio di proiettili ampio e funzionale: se nei fucili a otturatore il calibro aveva subito negli anni dopo la II GM una notevole flessione, ora ha ripreso quota grazie alla maggior conoscenza degli appassionati, più dediti allo studio e alla sperimentazione e meno preda della pubblicità.

Leggi tutto...

Cartuccia 7 mm – 08 Rem.

Cartuccia 7 mm – 08 Rem.

L’ordinanza statunitense entrata in servizio nel 1952 come 7,62 Nato e diffusasi rapidamente nel settore commerciale come .308 Win. ha dato origine a differenti soluzioni dove la variazione del diametro del colletto ha fornito agli sportivi cartucce dalle ottime prestazioni in settori diversi del tiro.

di Emanuele Tabasso

Così come a cavallo del XIX e XX secolo i progettisti di cartucce tedeschi avevano sfruttato l’impianto base del 7x57 Mauser per elaborare calibri diversi che andavano dal 6 al 9,3 mm passando per quell’8 che divenne rapidamente famoso nel Modello K98 abbinato al feldgrau dell’uniforme militare germanica, anche negli Stati Uniti d’America in tempi successivi ci si è dati da fare con impegno per proporre altri diametri di colletto su una cartuccia che abbia conquistato la notorietà. E’ il caso della .308 Win. versione civile dell’ordinanza dei primi Anni Cinquanta quando apparve abbastanza chiaro anche all’U.S. Army che il .30-06 Sprg. era esagerato per le nuove finalità.

Leggi tutto...

La Cartuccia 6,5-284 Norma..

La Cartuccia 6,5-284 Norma..Un connubio fra Svezia e Stati Uniti ha dato origine a una cartuccia di particolare interesse nel tiro a lunga distanza pur se richiede molta attenzione nella ricarica per figurare al meglio.

di Emanuele Tabasso

L’onda delle ha portato risultati oltremodo interessanti, ma un’impostazione di bossolo con parametri differenti si è messa in concorrenza con fare perentorio. Per non cadere nel manicheo di qua tutto bene e di là tutto male razzoliamo con animo indagatore sui motivi che hanno mosso nel recente passato gli studi di cartucce con camera a polvere corta e di sezione più ampia.

Le finalità divergono già all’origine e i nuovi studi hanno privilegiato in maniera pressante la precisione intrinseca mentre prima era la potenza a dominare la scena, sempre con un’elevata precisione e l’impiego di proiettili pesanti, in termini venatori e da bersaglio.

Leggi tutto...

RWS Evolution Green, la cartuccia a palla senza piombo con le performance del piombo..

RWS Evolution Green, la cartuccia a palla senza piombo con le performance del piombo..Cartucce da Caccia RWS Evolution Green: “ Questa cartuccia può fare tutto quello che le altre si vantano di poter fare”. Cosi si esprime uno dei cacciatori che lo scorso anno sono stati invitati a testare una cartuccia a palla senza piombo.

Questa cartuccia è davvero uno strumento di ultima generazione, perché realizzato con tecnologie e materiali che cercano di restare il più possibile fedeli alle performance balistiche delle cartucce in piombo. La munizione di cui parliamo si chiama RWS Evolution Green, ovvero l’evoluzione verde ed ecologica, come verrebbe da tradurre in italiano. RWS è un prestigioso marchio tedesco che dagli anni ’30 produce munizioni a palla.

Il marchio ha origine dalle Rheinisch-Westfälischen Sprengstoff-Fabriken, fabbriche che proprio nel 1931 divennero di proprietà di Alfred Nobel, inventore del premio Nobel.  Forse non tutti sanno che Alfred Nobel è stato anche l’inventore della dinamite e che, quindi, il premio Nobel dato ogni anno a personaggi di spicco in molti campi ( compresa la Pace) nasce da un’idea dell’inventore di uno strumento usato anche per scopi di guerra.

Leggi tutto...

Cheddite Italy, le novità dispersanti della casa livornese..

Cheddite Italy, le novità dispersanti della casa livornese..Cheddite Italy - Cartucce da Caccia: Un fucile senza cartuccia è come un cielo senza stelle. La frase è presa da una famosa scritta riportata su dei modelli di T-shirt maschili, dove in realtà si dice che “un uomo senza pancia è come un cielo senza stelle.”

I fucili da caccia, però, non hanno solo bisogno della “pancia” e dei muscoli del cacciatore, ma delle cartucce adatte a poter sparare e colpire la selvaggina. Il mercato delle cartucce propone diverse tipologie di munizioni. Quelle di cui parliamo in questo articolo riguardano le ultime novità della Cheddite Italy, azienda leader nella produzione di cartucce per fucili a canna liscia.

Con i suoi stabilimenti dislocati tra l’Italia, la Francia e la Svizzera, Cheddite è ormai un protagonista internazionale nel mercato delle cartucce, anche se le sue origini sono prettamente italiane perché nate dall’idea di due amici vissuti in un paesino dell’alta Savoia, al confine tra la Svizzera e la Francia.

Leggi tutto...

Baschieri & Pellagri. Storia di un Made in Italy nel Mondo

Baschieri & Pellagri. Storia di un Made in Italy nel MondoCaccia & Made in Italy: Chi frequenta il mondo venatorio quando sente parlare di Baschieri & Pellagri sa perfettamente che ci si riferisce ad un’azienda solida e forte, leader nella produzione di cartucce da caccia, cartucce da tiro, polveri, bossoli, borre e abbigliamento adatto ad ogni situazione.

Quel che forse ignora è che l’azienda è in pista da più di 125 anni dimostrandosi a tutt’oggi eccellenza non solo in Italia, ma anche nel mondo. Il gruppo stesso ci tiene a sottolinearlo: i suoi punti forti sono la ricerca, meglio se scrupolosa, e la creazione di prodotti di grande qualità da mettere a disposizione dei sempre più esigenti amanti del genere.

Ce lo si immagina fin da subito: un’azienda di tale portata alle spalle deve avere una storia tutta da raccontare: ed in effetti i due appassionati che nel 1885 si misero insieme per la creazione di quella che sarebbe diventata una famiglia a tutti gli effetti, hanno fatto la storia d’Italia rendendo la Baschieri & Pellagri un fiero esempio di Made in Italy nel Mondo.

Leggi tutto...

Pagina 2 di 6

Feed RSS: Leggi le news venatorie
Banner
Banner
Banner