Tu Sei Qui: Viaggi di Caccia

Caccia alla beccaccia in Crimea

Caccia alla beccaccia in CrimeaCaccia alla Beccaccia in Crimea: Da metà Ottobre la Crimea apre le porte ai turisti stranieri che impazienti hanno atteso l’apertura della caccia alla beccaccia. A sorpresa il viaggio venatorio potrebbe dimostrarsi un’eccellente occasione per scoprire un territorio suggestivo, ricco e stimolante.

La beccaccia, il cui nome scientifico suona ben più complesso (scolopax rusticola), è un volatile tanto affascinante quanto solitario, tozzo nella sagoma, dotato di becco lungo e robusto e di un meraviglioso piumaggio mimetico, che le offre la possibilità di confondersi con il fogliame.

Per questo è praticamente impossibile osservarla a terra, per quanto si dimostri difficile anche ammirarla in volo, amante della notte e dotata com’è di ottima vista e di sorprendente udito. Di rado la si può avvistare di giorno dato che predilige il crepuscolo per il proprio risveglio e per la ricerca di cibo. La sua cena tipo è a base di vermi, insetti, crostacei e molluschi, ragni o magari semi e germogli.

Leggi tutto...

Park Hotel Villa Americana: un mare di servizi per chi è “a caccia di Gargano”

Caccia nel Gargano: Park Hotel Villa AmericanaPer tutti i cacciatori che desiderano trascorrere soggiorni venatori o di piacere sul Gargano, vi presentiamo una delle migliori strutture presenti sul territorio: il Park Hotel Villa Americana. Situata in un punto strategico del Gargano, il Park Hotel Villa Americana offre numerosissimi servizi ed un imbattibile rapporto qualità-prezzo, regalando un soggiorno piacevole e confortevole sia ai cacciatori che alle loro famiglie.

Immersa interamente in un ampio parco biologico di agrumi e pini d’Aleppo, l’albergo Park Hotel Villa Americana è una confortevole ed accessoriata struttura situata nel pieno centro di Rodi Garganico, nel cuore del Gargano, luogo ideale per tutti i cacciatori che prediligono la caccia alla migratoria e agli acquatici.

Leggi tutto...

Caccia alla Beccaccia in Aspromonte

Caccia alla Beccaccia in AspromonteCaccia alla Beccaccia: Durante i flussi migratori, la beccaccia trova il suo ambiente ideale in Aspromonte, in Calabria.

L’ambiente e la flora offrono a questo uccello tutti i comfort si cui necessita: dalle cime più alte dei monti, fino a al livello del mare. Da ottobre a marzo arrivano centinaia di beccacce, che vanno a popolare le catene montuose da nord a sud della Calabria.

La beccaccia è una specie di uccelli che metodicamente in primavera ed in autunno effettuano voli migratori alla ricerca di aree adatte alla riproduzione ed allo svernamento.

La beccaccia migra generalmente durante le ore notturne, anche se alcuni studi hanno rilevato che in certe condizioni meteo particolari, come bufere o improvvise gelate, questi volatili non disdegnano il volo diurno.

Leggi tutto...

Itinerari venatori nella Regione Veneto

Itinerari venatori nella Regione VenetoIn questo articolo descriveremo la flora e la fauna di tutte le province del Veneto, al fine di dare al lettore la possibilità di farsi un’idea chiara su ciò che lo aspetta visitando questi straordinari territori. Le sette province incrociano molte rotte migratorie di uccelli, alcune dei quali hanno trovato l’ambiente ideale per nidificare.

Il veneto è una regione conosciuta per la ricchezza faunistica, la quale si estende lungo direttrici che danno vita ad una sorprendente intersezione di acqua, aria e terra. In questi territori incrociano molte rotte migratorie degli uccelli, come nella zona del vicentino, e le piste di ritorno dei carnivori nei pressi di Belluno.

Leggi tutto...

A caccia di tortore, anatre e pernici in Uruguay

A caccia di tortore, anatre e pernici in UruguayL’Uruguay offre la possibilità di effettuare battute di caccia alle tortore, alle pernici ed alle anatre, grazie anche all’ausilio di esperte guide che accompagnano i cacciatori nelle aree riservate, garantendo ottimi risultati. In particolare, la legislazione di questo paese consente la caccia alle tortore durante tutto l’anno.

L’Uruguay è un paese riconosciuto a livello mondiale, come un vero e proprio paradiso per la caccia, poiché in grado di offrire l’habitat ideale alla fauna come le tortore, le pernici e le anatre. La calda accoglienza da parte della popolazione locale, offrirà un soggiorno molto piacevole a coloro che compiranno un viaggio in questo paese.

Leggi tutto...

Viaggio di caccia in Bielorussia: Un…due…tre…Gallo!

Viaggio di caccia in Bielorussia: Un…due…tre…Gallo!La primavera si sa è la stagione degli amori, e ancora in alcuni Paesi europei è anche il momento propizio per effettuare alcuni selezionatissimi prelievi di selvatici particolari e di straordinaria bellezza come il gallo cedrone ed il gallo forcello. Per questo motivo ci siamo spinti fin nel cuore dell’Europa orientale, nelle immense pianure della Bielorussia per andare ad insidiare questi animali nelle arene di canto.

Prima tappa gallo cedrone

Era di notte, il suono della la sveglia entrando attraverso il timpano era giunto fin dentro il cervello come fosse una lama arroventata.

Leggi tutto...

Viaggio di caccia in Québec: alla ricerca del cervo sull’isola d’Anticosti

Viaggio di caccia in Québec: alla ricerca del cervo sull’isola d’AnticostiL’isola di Anticosti appartiene alla provincia del Québec, Canada. Viene considerata da molti cacciatori come il luogo ideale per la caccia al cervo, che in quest’isola è molto abbondante.

L’isola d’Anticosti (inglese: Anticosti Island; francese: Île d'Anticosti) è un'isola canadese del Golfo di San Lorenzo, in Québec. Con una superficie di 7892,52 km², è la 90ª isola più grande del mondo per dimensioni è la 20ª più grande del Canada. L’isola è divisa a Nord dalle coste del Labrador (la regione della Côte-Nord dallo Stretto Jacques Cartier), ed a sud della Penisola Gaspé dallo Stretto Honguedo. Lunga circa 217 km, ha una larghezza massima di 48 km. Scarsamente popolate, vivono in quest’isola solamente 266 persone, come risulta dal censimento del 2001;

Leggi tutto...

Viaggio di Caccia negli Stati Uniti..

Viaggio di Caccia negli Stati Uniti..Viaggi di Caccia - Stati Uniti: terra sconfinata dalle tante possibilità…venatorie.

Gli Stati Uniti hanno da sempre incarnato un sogno. Quel sogno era il desiderio di realizzazione di milioni di persone in termini di lavoro e certezze. Ma gli USA offrono anche sogni…in ambito venatorio. Sconfinati paesaggi e abbondanza di selvaggina sono solo un assaggio di quel che si potrebbe riscontrare nel nuovo mondo.

Il continente americano, in confronto all’Europa, è scarsamente popolato. Sono infatti presenti sconfinati ettari di territorio ancora selvaggio o quasi selvaggio, che offrono la possibilità al cacciatore di confrontarsi con una natura meravigliosa e sorprendente. Alcuni stati degli USA come il Montana, il Wyoming, l’Idaho e, naturalmente l’Alaska, sono immensi.

Leggi tutto...

Pagina 5 di 10

Feed RSS: Leggi le news venatorie
Banner
Banner
Banner