Bastia Umbra, Caccia Village 2019: sicurezza e ambiente saranno le priorità della 9ª edizione

Gli organizzatori hanno incontrato le istituzioni e i rappresentanti della caccia umbra per spiegare alcuni dettagli.

0
Caccia Village

Caccia VillageMancano meno di due mesi all’inizio dell’edizione 2019 di Caccia Village, la fiera dedicata all’attività venatoria e non solo che si svolge presso il Centro UmbriaFiere di Bastia Umbra (provincia di Perugia). Quella in programma dal 10 al 12 maggio prossimi sarà l’edizione numero 9 e le parole d’ordine saranno sostanzialmente due, vale a dire sicurezza e ambiente. Proprio nelle ultime ore gli organizzatori hanno incontrato istituzioni e rappresentanti della caccia umbra per fare il punto sul programma.

I dettagli precisi sulle tre giornate di primavera non sono ancora noti, però qualche indiscrezione interessante c’è. Molto atteso è il corso innovativo che sarà incentrato sulla sicurezza nella pratica venatoria, per la precisione per svolgere al meglio la caccia al cinghiale in braccata. La tecnica appena citata è diffusa, non solo in Umbria, ma non è adatta a tutti.

Servono doti come la prudenza, l’attenzione e la conoscenza approfondita di armi e territorio. Per quel che riguarda l’ambiente, invece, ci sarà un evento dedicato alla gestione faunistica moderna e all’ecologia, visto che si focalizzerà l’attenzione sul ruolo dei cacciatori come veri e propri “tutor ambientali”. L’edizione 2019 di Caccia Village promette di essere speciale come non mai, dando maggiore spazio ai contenuti, alla formazione e alla gestione venatoria di qualità.

5/5 (1)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here