Caccia: Umbria, Cecchini soddisfatta per incontro con ministri su Calendari Venatori

0

Fernanda Cecchini - UmbriaCaccia: Umbria, anche l’Umbria ha partecipato all’incontro a Roma sui Calendari Venatori; soddisfatta l’ass. Cecchini, “Un incontro positivo, che ha consentito di chiarire alcuni spetti legati all’attività venatoria”.

“Un incontro positivo, che ha consentito di chiarire alcuni aspetti legati all’attivita’ venatoria e di porre le basi per la soluzione di alcune criticità”. Così l’assessore regionale alla caccia, Fernanda Cecchini, ha commentato l’incontro avuto stamani, a Roma, con i ministri dell’Ambiente, Gian Luca Galletti, e dell’Agricoltura, Maurizio Martina. L’incontro era stato richiesto dall’Umbria, insieme ad altre cinque Regioni italiane, a seguito della decisione del Consiglio dei ministri di modificare i calendari venatori già approvati, con la chiusura anticipata della caccia alle specie tordo bottaccio, cesena e beccaccia. “Aver potuto affrontare le diverse questioni insieme ai due ministri competenti – ha affermato Cecchini – segna in passo significativo nei rapporti tra Governo e Regioni in materia venatoria, anche in direzione di più proficui rapporti futuri”.

“Nel corso dell’incontro – riferisce Cecchini – abbiamo chiesto ai ministri di fare chiarezza su questo punto, poiché stiamo già lavorando ai calendari per la prossima stagione venatoria e l’attuale situazione, venutasi a creare dopo la delibera del Consiglio dei ministri, crea non pochi problemi per la nuova stagione. In questo quadro – prosegue Cecchini – abbiamo evidenziato ai rappresentanti del Governo che, in mancanza di adeguate modifiche alla norma nazionale, come Regioni procederemo alla stesura dei nuovi calendari venatori come fatto in passato”.

( 11 febbraio 2015 )

 

Fonte: AGI

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here