Home Cani da caccia

Cani da caccia

CANI DA CACCIA:  Cani Caccia: I cani da caccia sono divisi in categorie in funzione delle specialità che il cane da caccia dovrà sostenere e che durante i secoli l'uomo è riuscito a selezionare con la finalità di ottenere i migliori risultati venatori. Principalmente i cani da caccia si individuano in alcune categorie ben definite: cani da fermacani da cercacani da seguitacani da tanacani da tracciacani da riportoCANI CACCIA:I cani da caccia sono cani dalle razze selezionate nel corso degli anni, per aiutare l'uomo nella caccia. Col tempo, affinandone le predisposizioni naturali, sono stati selezionati cani con caratteristiche specifiche per i differenti tipi di caccia condotti dall'uomo. Infatti i cani da caccia si dividono principalmente in cani da ferma, cani da cerca, cani da seguita, cani da tana, cani da traccia e cani da riporto.• I cani da caccia da ferma sono cani la cui razza, sentito l'odore di una preda, si fermava a breve distanza dal selvatico, puntandolo (cani da punta) e rivelando così la presenza del selvatico al cacciatore. •  I cani da caccia da cerca sono cani utilizzati per la caccia ove vi una folta vegetazione in quanto questi cani da caccia hanno la particolarità di essere degli instancabili cani da scovo e di stanare con abilità i selvatici da penna.• I cani da caccia da seguita invece cani caccia che hanno la particolarità di seguire il selvatico. Queste razze canine sono utilizzate per la maggiore per la caccia alla lepre ed al cinghiale.• I cani caccia dotati di un forte senso del recupero dell’animale abbattuto vengono invece definiti cani da caccia da riporto e vengono utilizzati sia per il recupero di selvaggina abbattuta su terra che per il recupero di animali acquatici caduti in acqua.• I cani da caccia con arti corti, spesso dovuti a nanismo acondroplastico, sono cani da caccia con la peculiarità di scovare la preda dentro la tana e vengono definiti cani da tana. • I cani da caccia da sangue invece sono cani da caccia la cui razza è stata selezionata per recepire l’odore del sangie lasciato sul terreno dall’animale ferito e seguire la sua pista al fine di permettere un recupero più agevole al cacciatore.I cani da caccia sono da sempre i migliori ausiliari del cacciatore e hanno un ruolo da protagonista durate la battuta di caccia. Inoltre le categorie dei cani da caccia sono visionabili nell’elenco stilato dall’Ente Nazionale della Cinofilia Italiana.

Greyhound

Greyhound, lo splendido levriero di origini antichissime

Non c'è l'unanimità, ma gran parte degli esperti cinofili ritengono che le origini del Greyhound siano molto antiche e soprattutto collocabili in Medio Oriente. Si può intuire tutto questo da alcuni disegni che sono...
Tricocefalo

Tricocefalo, uno dei parassiti più pericolosi per il cane da caccia

La salute del cane da caccia deve essere monitorata con estrema attenzione. I parassiti sono tra i principali nemici dell'ausiliario: sono un problema di comunissimo riscontro in ambito venatorio, visto che la campagna e...
Dunker

Dunker, la combinazione perfetta tra cane da caccia e da campagna

Rustico ma anche facile da addestrare e dal carattere interessante. Il Dunker è un cane tipico della Norvegia e diverse zone della Scandinavia, ma è molto apprezzato anche in altre parti del mondo, Italia...
Rhodesian Ridgeback

Rhodesian Ridgeback, il cane da caccia regale e aggraziato

Nessuno standard potrà mai insegnarti a capire un Ridgeback. Questa frase dell'esperto Stig Carlson spiega bene quello che attende un cacciatore quando si confronta e addestra un Rhodesian Ridgeback. Si tratta dell'unica razza indigena...
Ehrlichiosi

Ehrlichiosi nei cani da caccia

Tra i nemici che non bisogna sottovalutare per quel che riguarda la salute dei cani da caccia, le cosiddette zecche "tardive" sono a dir poco temibili. Questo aggettivo non è casuale: si tratta delle...
segugio transilvania

Resistenza, coraggio e tempra: il segugio della Transilvania

Segugio delle sette contrade e segugio ungherese: sono questi gli altri due nomi con cui è conosciuto il segugio della Transilvania, una cane da caccia di origine magiara ma che è universalmente noto con...
basenji

Razze da caccia: il Basenji, un cane silenzioso e intelligente

Il cane “più gatto fra tutti i cani”. Sembra quasi un controsenso ma è proprio questa la descrizione tipica del Basenji, una razza che si fa apprezzare per l'indipendenza, l'intelligenza e il carattere molto...

Il Bracco d’Ariège, forte e resistente per una splendida caccia alla lepre

La caccia alla lepre può essere considerata una vera e propria arte. Gli appassionati si trovano in qualsiasi angolo del pianeta e in Italia non mancano certo i cacciatori che prediligono questa preda. L'attività...
terrier bassotti

L’utilizzo di Terrier e Bassotti durante le battute di caccia

Nella botte piccola c'è il vino buono. Questo celebre modo di dire si può applicare senza problemi ad alcune razze di cani che, nonostante una statura non proprio esagerata, sono molto apprezzati in ambito...
epatite rubarth

Epatite di rubarth nei cani da caccia

Il fegato è un organo fondamentale per ogni essere umano e lo stesso discorso vale per gli animali. Nel caso dei cani, poi, il funzionamento non è molto diverso da quello dei padroni. Il...

CACCIA E CACCIATORI