Home Cani da caccia

Cani da caccia

CANI DA CACCIA:  Cani Caccia: I cani da caccia sono divisi in categorie in funzione delle specialità che il cane da caccia dovrà sostenere e che durante i secoli l'uomo è riuscito a selezionare con la finalità di ottenere i migliori risultati venatori. Principalmente i cani da caccia si individuano in alcune categorie ben definite: cani da fermacani da cercacani da seguitacani da tanacani da tracciacani da riportoCANI CACCIA:I cani da caccia sono cani dalle razze selezionate nel corso degli anni, per aiutare l'uomo nella caccia. Col tempo, affinandone le predisposizioni naturali, sono stati selezionati cani con caratteristiche specifiche per i differenti tipi di caccia condotti dall'uomo. Infatti i cani da caccia si dividono principalmente in cani da ferma, cani da cerca, cani da seguita, cani da tana, cani da traccia e cani da riporto.• I cani da caccia da ferma sono cani la cui razza, sentito l'odore di una preda, si fermava a breve distanza dal selvatico, puntandolo (cani da punta) e rivelando così la presenza del selvatico al cacciatore. •  I cani da caccia da cerca sono cani utilizzati per la caccia ove vi una folta vegetazione in quanto questi cani da caccia hanno la particolarità di essere degli instancabili cani da scovo e di stanare con abilità i selvatici da penna.• I cani da caccia da seguita invece cani caccia che hanno la particolarità di seguire il selvatico. Queste razze canine sono utilizzate per la maggiore per la caccia alla lepre ed al cinghiale.• I cani caccia dotati di un forte senso del recupero dell’animale abbattuto vengono invece definiti cani da caccia da riporto e vengono utilizzati sia per il recupero di selvaggina abbattuta su terra che per il recupero di animali acquatici caduti in acqua.• I cani da caccia con arti corti, spesso dovuti a nanismo acondroplastico, sono cani da caccia con la peculiarità di scovare la preda dentro la tana e vengono definiti cani da tana. • I cani da caccia da sangue invece sono cani da caccia la cui razza è stata selezionata per recepire l’odore del sangie lasciato sul terreno dall’animale ferito e seguire la sua pista al fine di permettere un recupero più agevole al cacciatore.I cani da caccia sono da sempre i migliori ausiliari del cacciatore e hanno un ruolo da protagonista durate la battuta di caccia. Inoltre le categorie dei cani da caccia sono visionabili nell’elenco stilato dall’Ente Nazionale della Cinofilia Italiana.

terrier bassotti

L’utilizzo di Terrier e Bassotti durante le battute di caccia

Nella botte piccola c'è il vino buono. Questo celebre modo di dire si può applicare senza problemi ad alcune razze di cani che, nonostante una statura non proprio esagerata, sono molto apprezzati in ambito...
epatite rubarth

Epatite di rubarth nei cani da caccia

Il fegato è un organo fondamentale per ogni essere umano e lo stesso discorso vale per gli animali. Nel caso dei cani, poi, il funzionamento non è molto diverso da quello dei padroni. Il...
barbet

Cani da caccia: Barbet origini antichissime e una passione sconfinata per l’acqua

Origini antichissime e una passione sconfinata per l'acqua. Sono queste le due caratteristiche principali del Barbet, una razza cinofila di origine francese che ha anche una storia interessante e che merita di essere approfondita....
Segugio bernese

Segugio del Bernese: origini e caratteristiche fisiche

Durante la stagione autunnale e invernale si ripresenta come ogni anno l’incubo dei cinghiali. Questi selvatici sono particolarmente dannosi per le coltivazioni agricole: la loro proliferazione è un problema per i raccolti e da...
cimurro

Cimurro, la malattia virale che colpisce i cani da caccia

Avere un cane è un’esperienza positiva sia per il nostro amico a quattro zampe,  sia per il padrone. Per vivere al meglio questo legame dobbiamo ricreare le condizioni ideali per garantirgli il benessere fisico. Se...
fibre

Spinone Italiano: un cane adatto alla caccia e alla vita in famiglia

Tra i cani da caccia che hanno avuto un’ampia diffusione nei secoli scorsi, non bisogna dimenticare lo Spinone Italiano. Originario della penisola ha avuto un’ampia diffusione anche all’estero come Gran Bretagna e Stati Uniti....
leptospirosi

Leptospirosi: cause e prevenzione per assicurare il benessere del nostro cane

Ogni volta che portiamo il nostro cane a passeggio o a fare una battuta di caccia, nonostante tutte le precauzioni, ci sono sempre di pericoli in agguato che possono mettere a rischio la sua...
Levriero-inglese

Curiosità storiche, l’impiego del Levriero Inglese nella caccia al cervo

Tra i cani più veloci al mondo, spiccano i levrieri, da sempre usati nella caccia proprio per questa caratteristica. La famiglia è caratterizzata da tante specie diverse ognuna con le sue particolarità, ma tra...
Ehrlichiosi

Come proteggere i cani dal caldo

L'arrivo dell'estate è vicino, giornate sempre più lunghe, sole e temperature alte caratterizzano la bella stagione. Anche se dopo un lungo inverno è piacevole godere del clima estivo in compagnia del nostro cane, dobbiamo...
Barboncino

Curiosità storiche, l’impiego del barboncino nella caccia alle anatre

Secondo l'ENCI (Ente Nazionale Cinofilia Italiana), il barboncino fa parte del Gruppo 9, quello dei cani da compagnia. In pochi però sanno che in passato questa razza era impiegata nella caccia, in particolare quella...

CACCIA E CACCIATORI