Caccia: a Magenta (MI) 3 giornate per prepararsi all’esame di abilitazione alla Zona Alpi

Le lezioni sono state organizzate dal nucleo della Federcaccia in collaborazione con lo studio associato AlpVet.

0
Zona Alpi

Zona AlpiIl nucleo di Magenta (provincia di Milano) della Federazione Italiana della Caccia ha organizzato un corso venatorio molto interessante in collaborazione con lo Studio Associato AlpVet, attivo nella consulenza veterinaria, faunistica e ambientale. Il nucleo dell’associazione è intitolato a Eligio Colombo e ha pensato di far partire una serie di lezioni per la preparazione all’esame che abiliterà alla Zona Alpi.

Le giornate del corso saranno tre in totale, vale a dire il 6, 8 e 13 novembre 2018. Inoltre, la sede scelta è proprio quella della Federcaccia di Magenta, nello specifico a Via Cadorna 12. Quali argomenti verranno affrontati di preciso? Martedì 6 novembre i docenti approfondiranno tutto quello che ha a che fare con i bovidi e i cervidi alpini: in pratica, i partecipanti ne sapranno di più sul riconoscimento, la biologia e la gestione di questi animali.

Giovedì 8 novembre sarà invece la volta degli elementi principali di ecologia e della legislazione per la pratica venatoria nella Zona Alpi. L’ultima giornata, quella di martedì 13 novembre, sarà dedicata ai galliformi alpini. Di conseguenza, le ultime ore di lezione riguarderanno il fagiano di monte, la pernice bianca e la coturnice, oltre alla lepre bianca, con il consueto riferimento al riconoscimento, alla biologia e alla gestione. Le iscrizioni, da effettuare presso i referenti di FIDC Magenta, chiuderanno il 31 ottobre.

5/5 (1)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here