Caccia e Fauna: Pesaro-Urbino, chiudere la caccia di selezione

0

Massimo GaluzziAnche nella provincia di Pesaro e Urbino si propone la chiusura anticipata della caccia di selezione a causa della neve che ha ricoperto gran parte del territorio provinciale.

E’ l’assessore ai Lavori Pubblici della Provincia di Pesaro e Urbino Massimo Galuzzi chiede che la caccia di selezione nel territorio provinciale venga chiusa anticipatamente a causa delle abbondanti nevicate dei giorni scorsi che hanno già decimato la fauna selvatica.

A seguito di un incontro tra la Regione e le Associazioni Venatorie ha dichiarato Galuzzi “Sentite le associazioni venatorie e l’Urca, Unione regionale cacciatori Appennino, chiediamo la chiusura anticipata della caccia di selezione nel territorio provinciale dove sono stati messi in evidenza gli effetti causati dalle eccezionali precipitazioni nevose sulla fauna selvatica”.

Proseguendo afferma l’assessore, “Attualmente è impossibile stimare il danno determinato dalla neve sulla fauna selvatica, in particolare con riferimento agli ungulati. In ogni caso, si ritiene che proprio gli ungulati siano stati interessati da elevati tassi di mortalità e gli effetti sulla loro consistenza potranno essere valutati solo attraverso i prossimi censimenti primaverili”.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here