Caccia: Piemonte, via libera al contenimento dei cinghiali, “Aiuto agli agricoltori”

0

Cinghiali - Sus ScrofaCaccia: Piemonte, via libera dalla Regione al piano di contenimento selettivo dei cinghiali; l’agricoltura subisce continui e gravi danni dagli ungulati, “Daremo aiuto agli agricoltori”.

La Regione ha dato il via libera al piano selettivo di abbattimento dei cinghiali nell’ambito di caccia Biella 1. Ossia quello che dal confine prealpino scende lungo la Serra e fino alle pianure ai bordi della provincia laniera in direzione Vercelli. La delibera firmata dall’assessore Sacchetto è già operativa e nei prossimi giorni le squadre cominceranno a montare le altane, piattaforme in legno alte circa 3 metri dalle quali spareranno agli ungulati. La richiesta dell’Atc Biella 1, sollecitata dagli agricoltori, era di partire con gli abbattimenti fin dall’inizio del mese. Ci sono volute solo un paio di settimane in più, ma tra qualche giorno la caccia controllata ai cinghiali sarà aperta ogni lunedì, mercoledì, giovedì, sabato e domenica, all’alba e al tramonto fino al 29 settembre, giorno in cui sarà inaugurato il calendario venatorio tradizionale. Non si tratterà delle consuete battute di caccia. I 12 uomini selezionati dall’Atc organizzeranno degli appostamenti sui terrazzi artificiali, piazzati nelle zone vicine alle colture che in questi anni hanno subito i maggiori danni, segnalate dagli agricoltori. Operando nella massima sicurezza.

12 giugno 2013

Fonte: LaStampa – Biella

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here