Cacciatori Lombardi, Orgogliosi di essere cacciatori

0

Associazione Cacciatori Lombardi - ACLAssociazione Cacciatori Lombardi per la Giornata Nazionale dell’“Orgoglio Venatorio”, Orgogliosi di essere cacciatori.

La caccia è ad un bivio: c’è chi come il Polo Associativo Venatorio vuole rivendicare la centralità della nostra passione senza scendere a patti con il nemico e chi fa scelte diverse. La realtà è che il 2015 sarà un anno cruciale per la caccia. Le incognite si chiamano DEROGHE, RICHIAMI, IMPIANTI DI CATTURA (ROCCOLI) alle quali si aggiungono l’ISPRA e i CALENDARI VENATORI. Per la Regione Lombardia si chiamano modifica e semplificazione della Banca Dati Richiami Vivi e Anellini ma soprattutto Piano Faunistico regionale. Al di sopra vi sono il Governo e l’Europa che condizionano negativamente l’attività venatoria. Così come non ci sono cacce e cacciatori di serie A e B, non ci sono Associazioni di serie A e B, siano esse riconosciute e non riconosciute. Vi è quindi la necessità di confrontarci sui programmi e agire con coerenza sugli obiettivi da raggiungere.

Al primo posto assoluto vi è la sola ed unica esigenza alla quale non dobbiamo derogare, né affidare deleghe in bianco a nessuno: tutelare la nostra passione, la CACCIA! Faccio infine un appello a tutti i cacciatori affinchè partecipino alla Seconda Giornata Nazionale dell’ “Orgoglio Venatorio”.. Quest’anno si svolgerà DOMENICA 17 MAGGIO a BASTIA UMBRA (PG) ove si tiene in concomitanza un’importante Fiera della Caccia. L’anno scorso a Bergamo è stata un successo, vediamo di non mancare all’appuntamento e di essere presenti a Bastia, là ci aspettano numerosi, vediamo di non deluderli se siamo veramente Orgogliosi di Essere Cacciatori.

Il Presidente Regionale A.C.L.
CARLO BRAVO

( 3 aprile 2015 )

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here