Dalle Marche un nuovo contributo dei cacciatori alla biodiversità

Le iniziative dei cacciatori confermano il ruolo indispensabile di questa categoria per il ripristino e la conservazione degli habitat naturali, a costo zero per la collettività.

0
Biodiversità

BiodiversitàLa Federazione Italiana della Caccia ha deciso di pubblicare altri tre video, girati in Regione Marche durante il periodo di caccia chiusa, in un appostamento fisso di caccia per acquatici permanente, in cui si dimostra il contributo importante del mondo dei cacciatori all’incremento della Biodiversità, ancora più evidente in aree ad intenso sfruttamento agricolo.

Senza questo ambienti creati e mantenuti grazie alla passione e all’impegno dei cacciatori, molte specie di uccelli acquatici, sia cacciabili, sia protetti, non troverebbero aree ricettive per sostare, alimentarsi e in molti casi riprodursi. Le iniziative dei cacciatori confermano il ruolo indispensabile di questa categoria per il ripristino e la conservazione degli habitat naturali, a costo zero per la collettività.

video aprile-maggio-luglio-agosto 2018 – Prima parte

video aprile-maggio-luglio-agosto 2018 – Seconda parte

video marzo 2019

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here