EPS Campania: pronta bozza Calendario Venatorio; approvazione entro il 15 giugno 2013

0

EPS - Ente Produttori Selvaggina - VenatoriaEnte Produttori Selvaggina: Campania, pronta bozza nuovo Calendario Venatorio ora “dalle parole ai fatti”, la Regione approvi il documento entro il 15 giugno 2013.

 

Con una propria lettera all’Amministrazione Regionale della Campania l’Ente Produttori Selvaggina esorta ad una veloce approvazione del nuovo Calendario Venatorio, valido per la Stagione 2013-2014, entro e non oltre la data del 15 giugno 2013.

 

Dalle Parole ai fatti……….in Campania varata la bozza di calendario venatorio 2013-2014

PREMESSO CHE

l’art. 42, L. 4 giugno 2010, n. 96 “Legge comunitaria 2009”, tra l’altro, ha apportato alcune importanti modifiche all’articolo 18 della L. 11-2-1992 n. 157 “Norme per la protezione della fauna selvatica omeoterma e per il prelievo venatorio”, tra l’altro, in particolare, più stringenti vincoli all’attività venatoria durante particolari fasi del ciclo delle specie (riproduzione, dipendenza dei giovani, migrazione prenuziale), nonché la possibilità di traslare il periodo di caccia ad alcune specie fino a comprendere la prima decade di febbraio;

VISTO

il documento elaborato dal Comitato “ORNIS” recante “Key Concepts of articles 7(4) of Directive 79/409/EEC on Period of Reproduction and prenuptial Migration of huntable bird Species in the EU”, di seguito denominato “Key Concepts”, ufficialmente adottato dalla Commissione Europea nel 2001, rappresenta la pubblicazione di riferimento europeo in merito alle date (decadi) di inizio e durata della riproduzione (fino alla conclusione del periodo di dipendenza dei giovani dagli adulti) e di inizio della migrazione prenuziale;

VISTO INOLTRE CHE

l’Istituto per la Protezione e la Ricerca Ambientale ha elaborato il documento “Guida per la stesura dei calendari venatori ai sensi della Legge n. 157/92, così come modificata dalla legge comunitaria 2009, art. 42” di seguito denominato “Guida per la stesura dei calendari venatori”, al fine di fornire alle Regioni un documento di indirizzo per le attività di competenza;

TENUTO CONTO

del regolamento regionale 11 febbraio 2011, n. 1 ha modificato il “Nuovo regolamento per la gestione degli Ambiti Territoriali di caccia (A.T.C.)

TENUTO CONTO INOLTRE

Della seduta di CTFVR del 18 aprile 2013 con all’ODG ratifica verbale seduta CTFVR del 19 febbraio 2013, approvazione bozza calendario venatorio 2013-2014

SI RESTA IN ATTESA

CHE GLI UFFICI DELLA STRUTTURA REGIONALE SETTORE FORESTE CACCIA E PESCA DELLA REGIONE CAMPANIA prima e la politica dopo, APPROVINO IL CALENDARIO VENATORIO stagione 2013 -2014 così come per legge entro il 15 giugno 2013.

Le AA.VV. della Regione Campania, hanno dato il loro contributo, ore spetta alla politica dare le giuste risposte ai cacciatori campani.

29 aprile 2013

EPS Campania

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here