Grande partecipazione di pubblico alla Fiera degli Uccelli di San Casciano di Cascina (Pisa)

Alle gare hanno partecipato 150 soggetti distribuiti nelle varie categorie riscuotendo il plauso dei giudici che hanno stilato le classifiche.

0
Fiera degli Uccelli

Fiera degli UccelliGrande partecipazione di pubblico e di appassionati alla fiera degli Uccelli di San Casciano di Cascina (Pisa) del 13 agosto scorso. La conferma ad una manifestazione giunta alla settima edizione che ha visto l’organizzazione del Comitato locale guidato dal Presidente Francesco Pardossi con numerosi banchi espositori, nuovi e più spaziosi campi gara, una bella premiazione e moltissimi appassionati delle tradizioni agricole che caratterizzano il nostro territorio. Alle gare hanno partecipato 150 soggetti distribuiti nelle varie categorie riscuotendo il plauso dei giudici che hanno stilato le classifiche.

Le premiazioni sono state presiedute da Valeriano Ciampi, presidente della FATFO (l’associazione delle Fiere toscane) e da Marco Salvadori, presidente Regionale della Federcaccia, oltre ai responsabili locali. Ciampi ha ricordato nel suo intervento il recente ingresso della FATFO nella CCT, la Confederazione Cacciatori Toscani, non senza difficoltà ed ostacoli, e sottolineando l’importanza di unire le forze e la voce affinché tutti gli aspetti di questo straordinario mondo della caccia possano rafforzare il loro legame radicato nel territorio e svilupparlo per la conoscenza delle nuove generazioni; il tavolo della CCT deve vedere tutte le realtà della caccia rappresentate per portare con sempre maggiore forza le sue istanze. Inoltre Ciampi ha ricordato il prossimo Campionato Italiano delle Fiere Uccelli Canori, che si terrà a Crespina il 25 Agosto, che vede la collaborazione organizzativa anche della CCT proprio perché l’unione delle forze è necessaria per difendere il patrimonio delle nostre tradizioni.

Grande applauso dei cacciatori presenti ha sottolineato le parole di Ciampi a cui ha seguito l’intervento di Salvadori che apprezzando le parole del Presidente Ciampi ha confermato il nuovo impulso e la nuova forza della CCT con questa importante nuova adesione. Salvadori ha espresso a tutti i presenti anche le problematiche che hanno portato alla stesura del nuovo calendario venatorio esponendo le sue particolarità e le novità della nuova stagione di caccia. I vincitori sono stati per la categoria: Tordi Bottaccio Giordano Lami, per le Allodole Angiolo Ghionzoli, per i Passeri Mauro Mazzanti, per Prispoloni e Sasselli Luca Peruzzi, per Fringuelli Luca Palatresi, per Cesene David Di Bendetto e per Merli Franco Bastiani, che hanno ricevuto il plauso di tutti i presenti.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here