La caccia in vignetta: la matita di Giuliano “Graffia” a Pescia (PT)

0

Vignette sulla Caccia di Giuliano RossettiGiuliano Rossetti, ma il cognome è da tempo un surplus fra i lettori che da anni si deliziano con le sue vignette e il suo fine umorismo, inaugurerà sabato 10 novembre a Pescia (PT) l’esposizione “Vignette Speciali” di Giuliano Rossetti.

L’apprezzato vignettista toscano è ben noto anche ai cacciatori, perché proprio alla caccia, da grande appassionato, ha dedicato alcune tra le sue più belle e graffianti creazioni, fra le quali non ultime quelle della serie che ha realizzato per Federcaccia Toscana lo scorso anno.

Nato nel 1935 a Campi Bisenzio è dalla sua prima vignetta pubblicata nel 1958 sulla rivista umoristica “Il Travaso” che con la sua aria un po’ così, di chi non si prende mai troppo sul serio, mette alla berlina con le sue coloratissime vignette sature di caustico spiritaccio toscano i malvezzi degli italiani.

Ha collaborato e lavora tuttora per i più importanti quotidiani e giornali satirici, trovando il tempo anche per pubblicare diversi libri di satira, vincere premi in rassegne umoristiche di tutto il mondo e tenere numerose mostre personali.

Ultima in ordine di tempo, appunto, questa di Pescia, ospitata nel Palazzo del Podestà in Piazza del Palagio, 7 dove rimarrà aperta fino a domenica 2 dicembre con il seguente orario di apertura: martedì 15 – 18; mercoledì 9 – 12, 16 – 19; giovedì 15 – 18; venerdì 9 – 12, 16 – 19; sabato 16 – 19; domenica 9 – 12, 16 – 19.

Per maggiori informazioni:

gipsoteca@comune.pescia.pt.it

Tel.0572490057

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here