Manifestazione CUPAV di Brescia e Bergamo contro delibera deroghe

0

Caccia in Deroga: Il mondo dell’attività venatoria ultimamente è molto agitato e non mancano le manifestazioni da parte delle associazioni, che vogliono a tutti i costi una delibera sulle deroghe attualmente in vigore.

Proprio ieri, il portavoce dei CUPAV, ovvero il Coordinamento Unitario Associazioni Venetorie, ha deciso di incontrare il direttore generale dell’Agricoltura/caccia e quello della sostenibilità del territorio.

Un incontro che doveva per forza essere fatto, per richiedere una delibera assoluta dell’attuale situazione. Durante questo importante incontro, il portavoce CUPAV ha consegnato ai due Direttori, un documento ufficiale, dove viene richiesta una delibera sulle attuali deroghe, proprio come è avvenuto per la regione Veneto.

Le varie associazioni d’accordo per avviare questa delibera, richiedono con una certa urgenza, che la delibera, deve essere adottata prossimamente per disdire il provvedimento. Anche la regione veneto, qualche settimana fa ha presentato ricorso, ma attualmente il TAR territoriale non ha accettato la delibera e quindi per il momento tutto tace.

I direttori del settore Agricoltura/caccia e sostenibilità del territorio, hanno accolto il testo e sottoposto il documento all’ufficio legale di competenza. Quale sarà l’esito? I cacciatori lombardi si schierano per principio, il Direttore Generale dell’Assessorato ha comunicato che entro qualche giorno saranno prese le decisioni finali.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here