A Padula (SA) il primo Raduno Nazionale per Segugi dell’Appennino e Maremmani

L'evento si svolgerà il prossimo 1° settembre presso la Certosa di Padula: sono previste premiazioni per i primi tre classificati.

0
Segugio Maremmano

Segugi dell'Appennino e MaremmaniLa Certosa di Padula, in provincia di Salerno, è pronta ad ospitare la prima edizione del Raduno di Razza Segugio dell’Appennino e Segugio Maremmano. L’organizzazione è stata curata dalla Società Italiana Pro Segugio, dalla città di Padula, dagli ATC Aree Contigue del Parco Nazionale del Cilento, dalla sezione di Salerno dell’Ambito Beccacciai e dall’Ente Nazionale Cinofilia Italiana. In cosa consiste esattamente questa manifestazione che si svolgerà sabato 1° settembre 2018?

A partire dalle 8 e fino alle 9 ci sarà l’ingresso degli espositori e il ritiro delle buste. Alle 9:30, poi, si procederà con l’inizio vero e proprio del raduno e il lavoro a cui sono chiamati i giudici, senza soluzione di continuità. La premiazione dei segugi avverrà subito dopo il pranzo che si terrà sul posto. La giuria dell’ENCI sarà composta da Giuseppe Mozzi e Sandra Piscedda.

I premi andranno ai primi tre classificati assoluti e consisteranno in trofei. Altri trofei speciali verranno assegnati alle prime due coppie del raduno, ai primi due gruppi e anche ai migliori soggetti per razza. Mancano pochi giorni all’evento, una decina di giorni per la precisione e l’attesa è molto alta. Per avere ulteriori informazioni e per capire come procedere con le iscrizioni si può fare riferimento all’indirizzo di posta elettronica sips.salerno@prosegugio.it.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here