Allarme a Treviglio (BG), le nutrie mangiano anche la corteccia degli alberi

Ne ha parlato l'onorevole Barbara Mazzali, consigliere regionale della Lombardia (Fratelli d'Italia).

0
Treviglio

TreviglioNutrie, sempre nutrie, fortissimamente nutrie: non si parla che di questi roditori in Italia e purtroppo dei danni che provocano di continuo. L’onorevole Barbara Mazzali, consigliere regionale della Lombardia (Fratelli d’Italia), ha aggiornato il conto delle responsabilità ad additare a questa specie: “Le nutrie si mangiano pure la corteccia degli alberi. L’allarme viene dalla zona di Treviglio, ma succede ovunque. Nel periodo invernale le nutrie si sono infatti cibate delle cortecce di circa un centinaio di olmi, scorticandoli per tutta la circonferenza, come ha spiegato l’agronomo Andrea Wojnar.

E così si allunga la lunga serie di danni che provocano questi animali: crollo di strade per i cunicoli sotterranei, cedimento di argini, incidenti stradali, danni alle colture. Il danno agli alberi, come può confermare qualsiasi esperto, è irrimediabile e gravissimo. Ed è proprio questo che mi preme sottolineare agli animalisti. Se proprio non vi interessa nulla del lavoro degli agricoltori e della sicurezza sulle strade e nelle campagne, almeno riuscite a capire che un tale numero di nutrie danneggia proprio la natura che voi dire di voler proteggere?”.

5/5 (2)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here