La Befana dei cacciatori sostiene la ricerca sul cancro

0

La Sezione Comunale Federcaccia di Cerreto Sannita ha organizzato la 12^ edizione della “Befana del Cacciatore” finalizzata alla raccolta fondi da devolvere per la ricerca sul cancro.

La giornata, come al solito ha avuto inizio con la celebrazione della Santa Messa officiata da Monsignor Don Vincenzino Canelli nella bellissima ed antica chiesa di San Martino. A conclusione del rito liturgico è stato eseguito un concerto di musica classica con l’utilizzo del pianoforte che fu del compianto Domenico Barbieri, prematuramente scomparso nel 1990 all’età di 21 anni.

 

La giornata è stata completata con una conviviale e la tradizionale tombolata il cui ricavato sarà donato interamente all’AIRC. Come al solito l’organizzazione è stata curata dal Presidente Federico Barbieri coadiuvato dall’intero Direttivo della Sezione Comunale.

Tra gli ospiti il Presidente Provinciale Federcaccia Antonio Ricciardi il quale, oltre che complimentarsi con la Dirigenza del Circolo Comunale Federcaccia ha voluto ringraziare i Cittadini Cacciatori Cerretesi per la sensibilità e la vicinanza a persone meno fortunate.

08.01.2015

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here