Caccia in Umbria: calendario Venatorio 2009 – 2010

0

Caccia in Umbria: Martedì 9 giugno è stata convocata la Consulta Faunistico-Venatoria Regionale per discutere la III^ bozza del calendario venatorio per la stagione 2009/2010.

In quella sede la Libera Caccia presenterà ufficialmente le sue proposte, così riassunte nei suoi punti essenziali:

– 6 e 13 settembre, da appostamento e in forma vagante, alle specie: COLOMBACCIO – TORTORA – QUAGLIA – MERLO – PERNICE ROSSA – STARNA – FAGIANO – LEPRE – CONIGLIO SELVATICO – MINILEPRE – GERMANO REALE – MARZAIOLA – ALZAVOLA – VOLPE – CORNACCHIA GRIGIA – GAZZA-GHIANDAIA (no alla limitazione fino alle ore 12, prevista nella II^ bozza);

 

– dal 20 settembre, con chiusure al 31 dicembre (compresa la LEPRE, che la bozza indica cacciabile solo fino al 13 dicembre) e al 31 gennaio, alle specie tradizionalmente presenti sul territorio;

– CACCIA AL CINGHIALE: uniformità di apertura e chiusura del prelievo fra le due Province (ottobre/dicembre o novembre/gennaio), con ricerca di soluzioni idonee e condivise per la scelta di eventuali periodi di intervento di contenimento della specie nel mese di settembre;

– CACCIA DI SELEZIONE: ripristino prelievo nel mese di ottobre (eliminato nella II^ bozza);

– ORARI DI CACCIA: posticipo fine giornata venatoria di 15 minuti;

– ADDESTRAMENTO E ALLENAMENTO CANI dal 16 agosto al 4 settembre, dal 7 all’11 settembre e dal 14 al 18 settembre, con esclusione del divieto nei giorni di martedì e venerdì (no alla limitazione fino alle ore 12 prevista nella II^ bozza);

– ZONE A PROTEZIONE SPECIALE (ZPS): eliminazione del vincolo dei due giorni fissi di caccia e ripristino della possibilità di tre giorni a scelta su cinque.

– ISTITUTI PRIVATI DI CACCIA: vincolare le date di inizio del prelievo alle specie consentite (selvaggina stanziale) in concomitanza con l’apertura nel territorio a gestione programmata della caccia sia nelle A.F.V. che nelle A.A.T.V;

Fonte: Regione Umbria

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here