Caccia: Sicilia, a breve regolamentazione della attività venatoria

0

Regione SiciliaCaccia: Sicilia, l’assessore Cartabellotta si appresta a firmare il provvedimento di disciplina dell’attività venatoria sul territorio regionale.

L’impegno è stato preso direttamente dall’assessore alle risorse agricole e alimentari Dario Cartebellotta, dopo le sollecitazioni dei deputati del movimento Articolo 4, fondato da Lino Leanza e di cui fa parte il trapanese Paolo Ruggirello. Lunedì è la giornata in cui l’assessore firmerà i documenti che disciplineranno la caccia in Sicilia, ovvero il Piano Faunistico e il Calendario Venatorio, con le modifiche consecutive alle osservazioni sollevate da parte delle associazioni ambientaliste.

Dalla prossima settimana, quindi, sarà possibile conoscere regole e modalità di caccia e ambiti dove poter esercitare a partire dal primo settembre. Fra le novità, infatti, la reintroduzione delle ATC, gli ambiti territoriali comunali, che consentiranno ai cacciatori di spostarsi in una zona di un comune diverso da quello di residenza dietro pagamento di un tributo.

4 agosto 2013

Fonte: Telesud

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here