Cacciatori Toscani: “Da oggi la regione ritorna gialla, dal Governo ulteriori restrizioni”

Nelle giornate di zona rossa ricordiamo che non sarà possibile esercitare l’attività venatoria su tutto il territorio nazionale.

0
CCT

Cacciatori ToscaniDa oggi, domenica 20 dicembre 2020, la nostra regione tornerà ad essere nuovamente zona gialla. Nella fascia a minor rischio tra le zone di classificazione delle regioni sarà possibile per tutti i cacciatori, tornare a praticare l’attività venatoria secondo la regolamentazione ordinaria Regionale, sempre mantenendo le norme di comportamento e distanziamento generali valide in tutte le circostanze.

Nel periodo delle Festività Natalizie però, con l’entrata in vigore del nuovo DL del 18/12/2020, vedremo l’alternarsi sull’intero territorio nazionale dei regimi di “zona rossa” e di “zona arancione”. Dal 24 dicembre al 27 dicembre zona rossa; 28,29,30 zona arancione; Dal 31 Dicembre al 3 Gennaio nuovamente zona rossa; 4 gennaio zona arancione; 5,6 gennaio nuovamente zona rossa.

Nelle giornate di zona rossa ricordiamo che non sarà possibile esercitare l’attività venatoria su tutto il territorio nazionale. Ci riserviamo di essere più precisi nelle prossime ore. La segreteria CCT (Confederazione Cacciatori Toscani).

4.67/5 (3)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here