Cacciatori Toscani, “Offendere e diffamare i cacciatori è lecito?”

0

Confederazione Cacciatori Toscani - Associazione VenatoriaConfederazione Cacciatori Toscani sulle assurde dichiarazioni degli animalisti di Lav Grosseto, “Offendere e diffamare i cacciatori è lecito?”.

“Armi in mano a squilibrati” aveva dichiarato il responsabile della LAV di Grosseto Giacomo Bottinelli; e, forse per far capire bene a chi si riferisse, precisava: “…ogni anno nella sola Maremma si distribuiscono novemila licenze di caccia senza accurati controlli psicologici. Per non parlare dei quasi novantamila cacciatori in Toscana. Stiamo dando armi letali in mano a evidenti squilibrati senza preoccuparci delle conseguenze”. A parer nostro offese gratuite ed evidente diffamazione nei confronti di una categoria che, come noto, è sottoposta a severissimi controlli: ci possono essere dubbi? Federcaccia, Arcicaccia e Anuu toscane avevano tempestivamente presentato un esposto – querela per tutelare l’immagine della categoria. Le offese stanno lì, nero su bianco eppure…Eppure per il PM che segue la pratica, l’esposto – querela sarebbe da archiviare. Pressoché impossibile, almeno per noi, comprendere il ragionamento del PM che nega il riferimento ai cacciatori nelle affermazioni di cui sopra e afferma che le “inesattezze” circa i controlli non solo non sono calunniose nei confronti dei cacciatori ma vanno a “detrimento dell’opinione che il pubblico può formarsi in merito …alla credibilità del propalante”.

Ovvero se dico il falso e ti offendo sono io a fare brutta figura e quindi non c’è ragione di aversene a male! Ci sembra logico e lecito domandarci se questo sia un principio sostenibile e se si sarebbe ritenuto il fatto non punibile anche qualora oggetto di tali espressioni fossero state altre categorie: cosa sarebbe accaduto se ad essere definiti squilibrati fossero stati, invece dei cacciatori, magistrati, o avvocati, o forze dell’ordine, o medici, o insegnanti??

Federcaccia, Arcicaccia e Annu, convinte che si tratta di questione di significato ed importanza generali, hanno già provveduto a presentare ricorso.

Confederazione Cacciatori Toscani
(Federcaccia – Arcicaccia – ANUU)   

( 3 ottobre 2014 )

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here