Cani da ferma su starne, a Civita Castellana il Memorial Sorichetti

Le prove CAC e CACIT si svolgeranno nell'Azienda Faunistica Venatoria "Borghetto" dal 21 al 24 luglio prossimi.

0

Cani da ferma su starneBen quattro giorni dedicati alle prove internazionali di caccia alle starne per i cani da ferma: l’Azienda Faunistica Venatoria “Borghetto” di Civita Castellana (provincia di Viterbo) è pronta per ospitare queste importanti gare (CAC, CACIT e prove DOC) che dal 21 al 24 luglio prossimi coinvolgeranno razze continentali, razze inglesi, giovani e Oaks. Oltre all’azienda laziale verrà sfruttata anche la Zona di Ripopolamento e Cattura di Civita Castellana.

Il raduno, invece, è stato fissato per le 5 presso la Casa di Caccia della stessa AFV. Andando a sommare i risultati di tre giorni di prove miste si potrà assegnare il Memorial intitolato a Silvano Sorichetti al miglior soggetto inglese. Il Gruppo Cinofilo Capitolino e l’Ente Nazionale Cinofilia Italiana sono gli organizzatori della manifestazione.

Tra l’altro, le prove potranno essere scelte, come stabilito dal regolamento dello stesso ENCI, per effettuare i controlli antidoping sui cani che sono iscritti nel libro genealogico. Vale la pena sottolineare altri dettagli importanti. Anzitutto, i sorteggi saranno effettuati alle 12 del giorno che precede le gare. Inoltre, il 22 e 23 luglio ci saranno, rispettivamente, il raduno della Società Italiana Setters (SIS) e lo speciale SIS.

5/5 (1)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here