Daniela Martani multata dai vigili per aver passeggiato col cane su una pista ciclabile

Nel salotto televisivo di Barbara D’Urso, si è sfogata raccontando quanto le è accaduto nei giorni scorsi.

1
Martani

MartaniDavvero molto arrabbiata l’ex hostess di Alitalia, Daniela Martani, nota al pubblico televisivo per aver partecipato nel 2009 al reality show Grande Fratello. Oggi convinta attivista per i diritti degli animali e vegana, l’ex gieffina sarebbe stata multata nei giorni scorsi: è stata ospite della puntata di Pomeriggio 5 del 19 maggio 2020. Nel salotto televisivo di Barbara D’Urso, si è sfogata raccontando quanto le è accaduto nei giorni scorsi, a suo dire nelle vicinanze di casa sua.

Ecco cosa ha rivelato: “Vergogna nazionale. Condividete per favore. Il 1° Maggio sono stata sanzionata dalla polizia municipale per aver portato il mio cane a fare la passeggiata nei pressi della mia abitazione in un’area completamente deserta verso le 14, orario in cui tutti erano a pranzo. Il decreto governativo e neanche quello comunale specifica la distanza in cui ci si può allontanare dalla propria abitazione, l’importante è restare in zona cosa che io ho fatto. infatti la pista ciclopedonale si trova proprio sotto casa mia.

Quello che mi è stato fatto è un’atto vergognoso, che si definisce abuso d’ufficio. Questo governo ha dato potere in mano a dei mentecatti che lo usano per riversare tutta le loro frustrazioni e insoddisfazioni delle loro miserabili vite sui cittadini. Denuncerò questo abuso di potere e questa violazione della libertà personale, diritto inalienabile degli esseri umani. Adesso basta subire questi soprusi”.

4.67/5 (3)

Valuta questo articolo!

1 COMMENTO

  1. Questa signora/signorina,ha fatto suo il detto”di mè parlatene bene o parlatene male purchè se ne parli”
    il DPCM,èarla che i cani si potevano portare per i suoi bisogni fisiologici,entro 200 metri dalla propria abitazione,se questa è stata beccata dalla polizia comunale oltre i 200 metri ,bene hanno fatto a multarla(vorrei far notare a costei che la legge è uguale per tutti “DURA LEX SED LEX”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here