Federcaccia ricorda Giampiero Boniperti, scomparso oggi a 92 anni

L'associazione lo ha ricordato come appassionato cacciatore, iscritto sino al 2015 alla sezione comunale FIdC Torino.

0
Boniperti

BonipertiGiampiero Boniperti, tutti lo ricordano come grande campione del calcio, poi Presidente della Juventus e personaggio politico. Un signore in tutto e per tutto, grande esempio di signorilità nel panorama della società piemontese e non solo” – scrive Federcaccia – “Noi lo ricordiamo come appassionato cacciatore, iscritto sino al 2015 alla sezione comunale FIdC Torino. Federcaccia tutta lo ricorda ora alla sua scomparsa con immenso affetto e rispetto”.

Il suo nome è indissolubilmente legato alla Juventus, cui è rimasto fedele dapprima per tutta la sua carriera agonistica — detenendo per molto tempo vari primati di presenze e reti — e poi dirigenziale — coincisa con alcuni dei massimi successi sportivi della formazione torinese —. Sia sul campo sia dietro la scrivania, è stata una della personalità più importanti nell’intera storia del movimento calcistico italiano.

4.88/5 (8)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here