Il quotidiano “La Repubblica” parla dell’impegno dei cacciatori

Fondazione UNA (Uomo Natura Ambiente) ribadisce la sua attenzione nei confronti delle specie e alla conservazione della biodiversità.

0
Repubblica

RepubblicaNel corso della Giornata Mondiale Della Fauna Selvatica, Fondazione UNA (Uomo Natura Ambiente) ribadisce la sua attenzione nei confronti delle specie e alla conservazione della biodiversità. Questo impegno comporta una grande responsabilità e Fondazione UNA ha voluto parlarne in maniera approfondita sul quotidiano “La Repubblica”. Il titolo è emblematico: “Un nuovo approccio ambientalista e cacciatori “paladini del territorio”. Da sempre Fondazione UNA (Uomo, Natura e Ambiente), opera con un obiettivo tanto importante quanto ambizioso.

Questa realtà non governativa e no profit, come racconta il presidente Maurizio Zipponi, costituisce infatti molto di più che una semplice associazione ambientalista (ambito che comunque ne rappresenta il cuore pulsante), essendo un vero luogo di incontro tra idee e progetti provenienti da mondi anche molto diversi.

Qui soggetti appartenenti al settore agricolo, venatorio (caccia) e dell’attivismo ambientalista, storicamente caratterizzati da posizioni spesso contrastanti, condividono obiettivi comuni e collaborano intorno a progetti concreti. Il tutto però con uno sguardo ben chiaro sui risultati da ottenere, necessariamente relativi alla corretta gestione della natura e della biodiversità. Aspetti, questi, che hanno contribuito a donare all’Italia l’appellativo di Belpaese.

5/5 (4)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here