Jessica Rossi, è Oro con Record Mondiale.

0

Jessica Rossi: “Dedico l’Oro a tutta l’Emilia”. Con queste parole la 20enne campionessa di fossa olimpica, ringrazia tutti per la sua impresa leggendaria: “Grazie anche ai miei genitori”.

Londra, 04.08.2012: “Dedico la medaglia alla mia grandissima Emilia, che non deve mollare mai“. Con questo commento a caldo ai microfoni di Sky Sport la giovane campionessa azzurra Jessica Rossi, ringrazia per la sua medaglia d’oro nella specialità del trap fossa olimpica di tiro a volo ai Giochi olimpici di Londra 2012.

Grazie ai miei genitori – ha aggiunto la Rossi – e a tutti quelli che mi hanno sostenuto per vincere questa medaglia. L’avevo preparata dall’inizio alla fine e non ho lasciato andare via mai una fucilata.

Tutte le sere mi addormentavo con il pensiero di andare via con l’oro al collo, non sono contenta…di più“.

Jessica poi tiene a precisare: “Il nostro non è uno sport minore, noi portiamo le medaglie e siamo grandi“.

“Non ho ancora sentito mia figlia, è ancora impegnata. Mia figlia è stata strepitosa, ci ha abituati fin da bambina a fare queste cose. Ha iniziato con me 10 anni fa e abbiamo iniziato insieme”.  E’ questo il racconto emozionato del padre di Jessica Rossi ai microfoni di Tgcom24, pochi istanti dopo aver vinto la medaglia d’oro nel tiro a volo.

Jessica Rossi vince e sigla il quinto oro per l’Italia, un altro al femminile: conquistando anche il record mondiale con 99 centri su 100.

Un altro oro femminile azzurro. Jessica Rossi ha disputato una finale ad altissimo livello e ha conquistato il gradino più alto del podio. La ventenne ha stabilito anche il nuovo record mondiale della fossa, con un solo errore: 99 centri su 100 tiri. Il precedente primato di 96/100 apparteneva alla slovacca Stefecekova: lo aveva stabilito nel 2006 in Cina, a Qingyuang.

La giovane tiratrice è originaria di Crevalcore, paese colpito dal terremoto. Proprio per questo il padre spiega: “Noi abbiamo tenuto a sistemare la casa dopo il terremoto, perché volevo che Jessica entrasse in pedana sapendo che noi eravamo a posto. Abbiamo iniziato a fare festa stamattina, perché per noi è già un traguardo essere arrivati alle Olimpiadi”, conclude il padre della Rossi.

Grazie Jessica..

 

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here