Piergiorgio Fassini è il nuovo presidente dell’associazione Arci Caccia

Il Consiglio Nazionale, con delibera del 23 marzo 2019 approvata dall’unanimità dei presenti, ha eletto il nuovo Presidente Nazionale.

0
Arci Caccia

Arci CacciaCome reso noto in un comunicato stampa, è stato rinnovato l’ufficio di presidenza dell’associazione Arci Caccia. Il Consiglio Nazionale, con delibera del 23 marzo 2019 approvata dall’unanimità dei presenti, ha eletto il nuovo Presidente Nazionale nella persona del signor Piergiorgio Fassini, 65 anni, già numero uno della sezione regionale del Veneto (quest’ultima elezione risale allo scorso mese di dicembre, dunque non molto tempo fa).

Fassini succede a Sergio Sorrentino. Lo stesso Consiglio Nazionale, sempre con voto unanime dei presenti, ha eletto in qualità di Vice Presidenti dell’Associazione e componenti l’Ufficio di Presidenza le seguenti persone:
Sirio Bussolotti, Presidente Regionale della Toscana;
Giuseppe De Bartolomeo, Presidente Regionale della Puglia e delegato a presiedere i lavori del Consiglio Nazionale
Christian Maffei, Presidente Regionale dell’Emilia Romagna

Sempre con votazione unanime dei presenti è stato eletto, come da Statuto, il Consigliere di Presidenza Delegato per le problematiche collegate alla gestione degli ungulati nella persona del sig. Giuseppe Pilli, Presidente Regionale del Lazio. Un forte in bocca al lupo e i migliori auguri di buon lavoro dell’Associazione vanno al nuovo gruppo dirigente, che sarà impegnato a rappresentare i cacciatori nelle sfide che attendono il mondo venatorio da qui all’avvio della nuova stagione. Anche le altre associazioni venatorie hanno voluto augurare buon lavoro a Fassini.

5/5 (1)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here