Ripopolamento Starna: Tavolo Tecnico in Umbria

0

Caccia – Umbria: Tavolo Tecnico per il Ripopolamento della Starna.

Un tavolo tecnico con le associazioni venatorie e le organizzazioni delle imprese agricole che verifichi la disponibilita’ e l’impegno di queste ultime a concorrere, con programmi colturali imperniati sull’accentuazione della biodiversita’, al ripopolamento della starna.

Questa la conclusione dell’incontro tra l’assessore alla Caccia della Regione Umbria, Fernanda Cecchini, e le associazioni venatorie, in relazione al divieto di caccia alla starna prevista in dodici comuni dell’Atc Perugia 1, dal nuovo calendario venatorio.

Prevista anche una verifica a settembre della situazione in ogni ambito territoriale, prima della apertura della nuova stagione. Nel corso dell’incontro l’assessore ha ribadito che “il divieto deciso della Regione Umbria ha il carattere di un programma sperimentale finalizzato al ripopolamento delle starne, programma che necessita di dimensioni territoriali vaste e con caratteristiche ambientali omogenee”.

I rappresentanti delle associazioni venatorie presenti, si legge in una nota della Regione Umbria, “hanno ribadito che, interpretando la volonta’ della maggioranza dei loro iscritti, sono contrari all’utilizzo della sospensione dell’attivita’ venatoria come primo atto per l’avvio del programma sperimentale, confermando la disponibilita’ a partecipare e ad accettare tali limitazioni solo in presenza di specifici atti progettuali e impegni economici da parte della Giunta”.

Fonte: AGI

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here