A Cuneo la 53ª assemblea UNCZA, si parlerà del capriolo alpino

Dal 29 giugno al 1° luglio saranno in programma un convegno molto atteso, una cena a base di selvaggina e l'esibizione dei falchi da caccia.

0
Capriolo alpino

Capriolo alpinoL’Unione Nazionale Cacciatori Zona Alpi (UNCZA), associazione settoriale della Federcaccia e la Federcaccia provinciale di Cuneo hanno organizzato dal 29 giugno al 1° luglio a Chiusa di Pesio (Cuneo), la 53ª assemblea nazionale. Saranno tre giorni ricchi di incontri: a partire da venerdì 29 giugno alle ore 16.00 con il Consiglio nazionale UNCZA presso il Palazzo Comunale, a seguire alle 17.30 si aprirà ufficialmente la manifestazione per poi proseguire la sera alle 21.30 con la serata musicale del gruppo occitano Mendìé.

Sabato 30 giugno alle 9.30 presso la Sala incontri nella sede delle Alpi Marittime si terrà un convegno nazionale dedicato a un tema specifico, “Il capriolo alpino”. Si proseguirà dopo pranzo con l’apertura della mostra dei trofei e alle 16.00 con l’assemblea nazionale UNCZA nell’ambito della quale si svolgerà la cerimonia di premiazione della tesi di laurea; si potrà degustare una cena con piatti a base di polenta con selvaggina.

L’ultimo giorno, domenica 1° luglio, dopo la Santa Messa di Sant’Uberto prevista alle ore 10.30, ci sarà un pranzo sociale del cacciatore con la consegna della Scheibe; la giornata si concluderà con l’estrazione della lotteria “Circolo Uncza Valle Pesio” e con l’esibizione dei falchi da caccia presso il Campo Sportivo (località Pesetto) alle 17.30.

5/5 (1)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here