A Isernia il 15° Campionato Libera Caccia per cani da ferma su beccacce

L'evento è stato organizzato dall'Associazione Nazionale Libera Caccia e prevede premi per i primi tre classificati.

0
Cani da ferma su beccacce

Cani da ferma su beccacceL’Associazione Nazionale Libera Caccia e Nobel Sport Italia, insieme alla Delegazione Cinofila Nazionale e a quella regionale del Molise hanno organizzato la quindicesima edizione del Campionato Sociale Amatoriale su Beccacce per Cani da Ferma. Si tratta del primo memorial intitolato a Delio Ambrosino. La data deve essere ancora scelta con precisione, ma sarà una tra l’11-12 o 25 novembre prossimi. Le categorie in gara saranno tre, vale a dire “Libera Continentali Italiani”, “Libera Continentali” e “Libera Inglesi”.

Il raduno è previsto per le 6:30 presso l’Hotel Capracotta dell’omonima località in provincia di Isernia, più precisamente a Via Valle Sorda. Ai soci che proverranno da distanze superiori ai 300 chilometri, inoltre, verrà pagato il costo dell’intero soggiorno. Quale regolamento dovrà essere seguito nello specifico? Possono partecipare al campionato i soci della Associazione Nazionale Libera Caccia, con porto d’armi e tessera assicurativa in corso di validità.

Sarà in vigore il regolamento dell’Ente Nazionale Cinofilia Italiana (ENCI) per questo tipo di prova. Le iscrizioni devono pervenire al comitato organizzatore entro le ore 12 del 10 novembre. La quota di partecipazione è di 25 euro. I cani devono essere tenuti sotto stretta sorveglianza dei conduttori e non possono esser lasciati liberi dove non è autorizzato. Il comitato organizzatore declina ogni responsabilità durante le prove per eventuali danni a persone e cose. Sono previsti trofei e cartucce Nobel Sport per i primi tre classificati di ogni categoria

5/5 (1)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here