A Prato un corso per diventare cacciatore formato in materia di igiene e sanità

Le lezioni avranno una durata complessiva di 12 ore (9 teoriche e 3 pratiche), con la consegna di un attestato finale.

0
Cacciatore formato

Cacciatore formatoLa Confederazione Cacciatori Toscani, il CEDAF, la Coldiretti e la sezione provinciale di Firenze della Federcaccia hanno organizzato un corso di formazione sull’igiene e la sanità destinato a tutti i cacciatori. L’obiettivo è quello di ottenere l’abilitazione per commercializzare la carne degli ungulati prelevati in modo regolare durante l’anno. La durata sarà di 12 ore, vale a dire 9 teoriche e 3 pratiche, al termine delle lezioni ci sarà anche la consegna di un attestato.

Per le iscrizioni bisogna contattare i numeri 055219040, 055287522, 055216126 o scrivere all’indirizzo di posta elettronica cedaf.eu@gmail.com. Il corso di cacciatore formato prevede la vendita di carne per il consumo umano ed è valido nell’ambito della Comunità Europea. L’inizio è previsto per il prossimo 4 aprile presso il Quagliodromo Prato Ovest di Via Casale Fatticci. Questo debutto avverrà dalle 20 alle 23 e la location sarà la stessa (con identico orario) l’8 e il 10 aprile.

La conclusione avrà luogo il 13 aprile, dalle 9 alle 12, presso il CdLS di Piazza della Chiesa 4. Il costo comprensivo di ogni particolare sarà pari a 100 euro. L’argomento è di stretta attualità, dato che il mondo venatorio è sempre più attento da qualche tempo a questa parte alle tematiche relative al trattamento igienico dei capi cacciati e alla sanità e sicurezza in generale.

4.83/5 (6)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here