SERATA DOC: A partire da lunedì 7 settembre alle 21.00 Caccia (Sky canale 235) presenta una nuova Serata DOC.

Il 7 settembre si inizia con il documentario in due parti Caccia in Ungheria. Si tratta di un documentario realizzato in terra magiara nel periodo che va da aprile a gennaio, mostrando la cronaca di appassionanti battute di caccia alla grossa selvaggina, ed in particolar modo al capriolo al daino, al cervo, al muflone e all’immancabile cinghiale.

Il 14 settembre è la volta di Battute al cinghiale, una serie impressionante di 42 battute al cinghiale realizzate in 15 giorni di caccia, e a seguire Caprioli con grandi trofei, cronaca di una serie di azioni di caccia in Ungheria dedicate alla caccia, nelle diverse modalità, del capriolo nel suo habitat naturale.

Anche il documentario 100 Cervi, in onda il 21 settembre, è ambientato in Ungheria, nella parte nord della selva Baconia: realizzato nell’arco di tre anni, mostra una serie impressionante di grandi trofei di cervo, raccontando una serie di azioni di caccia che avranno come risultato ben 11 abbattimenti.

Per chiudere vedremo Caprioli anomali, la cronaca di alcune battute che avranno per oggetto caprioli con trofei particolari. 

caccia_selezione_toscana
Caccia in Toscana: Un cacciatore di selezione mentre attende il passaggio di ungulati.

CACCIA DI SELEZIONE NELLA CAMPAGNA SENESE: A partire da martedì 22 settembre alle 21.00 Caccia (Sky canale 235) presenta Caccia di selezione nella campagna senese .

In questa nuova serie un gruppo di cacciatori toscani guidati da Simone Pinzani, esperto cacciatore di ungulati, ci condurrà nel mondo della selezione che si svolge in provincia di Siena, all’interno dell’azienda faunistico-venatoria Brentine.

Parteciperemo al prelievo in selezione del capriolo dall’altana, tecnica venatoria introdotta con grande successo da molto tempo. Poi sarà la volta del cinghiale, il cui prelievo in selezione è stato autorizzato in tempi recenti, anche al fine di evitare gli abbattimenti in via deroga.

Vivremo intense emozioni, seguendo le giornate di caccia in tutti i loro momenti: dalla ricerca delle tracce all’appostamento sull’altana fino al prelievo e conseguente recupero del selvatico abbattuto.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here