Accordi di reciprocità tra Toscana, Umbria e Lazio per l’interscambio dei cacciatori

Lo schema in questione si ripresenta puntualmente ogni anno vista la vicinanza geografica fra le tre regioni.

0
Toscana e Veneto

Interscambio dei cacciatoriNella seduta dello scorso 27 agosto la Giunta Regionale Toscana ha approvato gli schemi di accordo di reciprocità per l’interscambio dei cacciatori con le Regioni Lazio e Umbria per la stagione venatoria 2019-2020. Ai fini di una utile informazione per i cacciatori interessati e per la conoscenza dei meccanismi relativi alle modalità di interscambio tra le tre regioni interessate, è stato pubblicato il testo integrale della delibera.

Lo schema si ripresenta puntualmente ogni anno vista la vicinanza geografica fra le tre regioni centro-settentrionali che sono abituate a unire le loro forze dal punto di vista venatorio. I dettagli dell’accordo verranno approfonditi nelle prossime ore.

5/5 (3)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here