ACR: “Agricoltura continua ad essere trascurata dal governo”

In queste ore gli addetti al lavoro nei campi, negli agriturismi e nel settore florovivaistico scenderanno in piazza ad Udine.

0

ACRL’Associazione per la Cultura Rurale ha voluto esprimere tutta la propria solidarietà nei confronti del settore primario del nostro paese. Ecco cosa si può leggere nell’ultimo comunicato che è stato diffuso da ACR: “Trascurato dal governo Italiano è il settore dell’agricoltura, un lavoro essenziale nel nostro paese, viene screditato e messo in ginocchio. Così in queste ore gli addetti al lavoro nei campi, negli agriturismi e nel settore florovivaistico scenderanno in piazza per manifestare davanti alla prefettura di Udine questa mancanza di aiuti. Chiediamo al governo di dar sostegno anche a questo settore che è la nostra storia, la nostra cultura e la nostra tradizione”.

5/5 (3)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here