Arci Caccia del Lazio: “Legalità e trasparenza, sempre e comunque”

Il Presidente dell’Arci Caccia di Terracina è stato coinvolto in vicende legali oggetto di indagini della magistratura.

0
Arci Caccia

Arci CacciaIl Presidente dell’Arci Caccia di Terracina è stato coinvolto in vicende legali oggetto di indagini della magistratura per il rilascio di alcuni certificati medici. In merito, i livelli organizzativi dell’ARCI Caccia del Lazio, ribadiscono la loro totale estraneità alla vicenda che, di contro, per la giusta attenzione della stampa, rischia di danneggiare l’immagine di un’Associazione che contrasta l’illegalità ovunque si manifesti.

Il lavoro della magistratura auspichiamo faccia sollecitamente il suo corso, affinché siano consegnati i risultati necessari ad acclarare le responsabilità e a punire i colpevoli. L’Arci Caccia del Lazio si riserva di costituirsi parte civile per eventuali danni arrecati all’immagine dell’Associazione. Nel contempo, ai sensi del nostro Statuto e del Codice Etico il Presidente del Circolo Arci Caccia di Terracina è sospeso dall’incarico in attesa di fare piena luce sulla vicenda.

5/5 (2)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here