Associazione Cacciatori Lombardi: “Ecco perchè saremo a Torino l’8 giugno”

0
Cacciatori Lombardi

Cacciatori LombardiL’Associazione Cacciatori Lombardi ha confermato la propria presenza a Torino in occasione della manifestazione indetta per il prossimo 8 giugno. ACL non farà dunque mancare il sostegno ai cacciatori piemontesi, una occasione unica per sottolineare il no alle continue vessazioni che da tempo mettono a rischio la passione venatoria. La stessa associazione ha precisato in un comunicato i motivi della presenza.

Il presidente Carlo Bravo ha rimarcato come sia necessario rispondere in modo compatto alla chiamata, visto che la minaccia che incombe sulla caccia è grave. In Piemonte si devono fare i conti con il possibile divieto del prelievo di 15 specie cacciabili e con l’eventuale chiusura dell’attività di domenica. C’è il timore che simili proibizioni possano riguardare altre regioni italiane, di conseguenza la partecipazione all’evento deve essere numerosa per dare prova di unità venatoria in un momento tanto difficile.

La scelta del venerdì come giornata della manifestazione è dettata dal fatto che quel giorno la Regione sarà aperta, motivo per cui si potrebbe sacrificare una giornata di lavoro per sostenere le tradizioni e i diritti. L’associazione lombarda sta organizzando tutti i pullman che andranno a Torino, quindi tutti gli interessati a partecipare sono invitati a rivolgersi ai responsabili di zona.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here