Basilicata autorizza piano di abbattimento selettivo e controllo dei cinghiali

Lo ha reso noto la stessa giunta regionale, ricordando come l’ente locale abbia messo in campo tutti gli strumenti necessari.

0
Basilicata

BasilicataLa Regione Basilicata ha deciso di approvare un piano di abbattimento selettivo e di controllo della specie cinghiale. Lo ha reso noto la stessa giunta regionale, ricordando come l’ente locale abbia messo in campo tutti gli strumenti necessari e utili per affrontare la proliferazione dei selvatici e la loro costante espansione dal punto di vista numerico. Come si è appreso in queste ultime ore, gli ungulati non provocano soltanto danni ingenti alle colture agricole; la loro presenza è sempre più prossimi ai centri abitati e non può non destare preoccupazione e allarmismo.

L’incolumità dei cittadini è a rischio per via degli incidenti stradali che vengono favoriti dalle apparizioni e attraversamenti improvvisi di questi animali lungo le strade. Col piano si punta a un ridimensionamento massiccio del totale. 

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here