Benelli BEST, il trattamento che garantisce una resistenza massima a ogni fucile da caccia

Benelli BeST | La ricerca è stata lunghissima e intensa, con ogni criticità del fucile da caccia moderno analizzata minuziosamente. B.E.S.T. è l'esclusiva tecnologia Benelli che assicura massima resistenza alla corrosione, abrasione, usura e agenti esterni.

0
BEST

trattamento benelli BESTResistenza massima: bastano queste due parole per descrivere BEST, l’esclusivo trattamento ideato da Benelli Armi per assicurare la capacità di resistere a corrosione, abrasione e usura. Questo trattamento superficiale sfrutta nel migliore dei modi una tecnologia ibrida davvero innovativa, con tanto di segreto industriale a coprire ogni dettaglio. Il rivestimento rende i prodotti molto simili a un diamante per quel che riguarda la durezza e la preziosità, senza dimenticare che si sta parlando di una tecnologia ecologica al 100%, in grado di non rilasciare emissioni inquinanti nell’ambiente. La storia delle armi da caccia è stata segnata e lo sarà anche in futuro da momenti precisi in cui si è intuito un passaggio epocale e per certi aspetti irreversibile. BEST di Benelli si inserisce perfettamente in questo discorso. Fin dai tempi più antichi ogni arma da fuoco è stata soggetta all’azione inevitabile e tenace degli agenti atmosferici, almeno fino al 2018, quando l’azienda marchigiana ha introdotto quello che è l’acronimo di Benelli Surface Treatment (Trattamento Superficiale Benelli, BEST appunto).

La ricerca è stata lunghissima e intensa, con ogni criticità del fucile da caccia moderno analizzata minuziosamente. Lo studio approfondito dei legami molecolari del diamante ha permesso di capire come replicare l’essenza del prezioso cristallo in laboratorio. Le soluzioni ricavate si sono fatte apprezzare per la durezza, la tenacia e la resistenza, mai “gustate” appieno come in questo caso e in relazione a una qualsiasi arma da fuoco. Il livello protettivo è aumentato a dismisura, una vera e propria pietra miliare dell’evoluzione moderna del settore, visto che ogni prodotto può diventare più longevo senza alterare l’efficienza originale.

 

Trattamento Benelli Best

Benelli BESTIl trattamento BEST ha dimostrato in pochi mesi di essere una certezza, oltre che una garanzia. La sperimentazione è stata portata avanti con grande emozione e nella consapevolezza che Benelli avesse introdotto un trattamento innovativo e speciale. A distanza di poco tempo dal debutto è possibile affermare, senza paura di essere smentiti, che BEST è il miglior garante in assoluto per quel che concerne la conservazione e la durata complessiva dell’arma. Tra l’altro, particolare che non guasta e che anzi è un vanto importante, l’orgoglio produttivo è italico al 100%, segno che il nostro paese è in grado di essere all’avanguardia in ambito economico. D’altronde non è un caso che il trattamento ideato da Benelli abbia incuriosito moltissime aziende, non solo del settore armiero, ma anche di altri comparti produttivi.

Benelli Be Diamond trattamento BestMa come funziona esattamente? Vengono usate sorgenti ioniche allo stato solido di ultima generazione per depositare gli strati privi di qualsiasi difetto. Si sfrutta poi una sorgete di plasma a radio-frequenza: BEST è caratterizzato da un precursore di tipo liquido che si vaporizza ancora prima di entrare in camera. Il precursore stesso dà vita al resistentissimo strato esterno grazie a catene di idrocarburi che ricordano quelle dei diamanti. Sono previste anche le fasi di pre-trattamento e post-trattamento, a conferma del fatto che si sta parlando di un processo complesso e che ha richiesto anni di fatica e ricerca assidua.

5/5 (8)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here