Bracconaggio: Napoli, cacciava di notte nel Parco Nazionale del Vesuvio

Bracconaggio: Napoli, cacciava di notte nel Parco Nazionale del Vesuvio, sorpreso e denunciato dai Carabinieri Forestali.

0
Vesuvio - Parco Nazionale
Vesuvio – Parco Nazionale

Bracconaggio nel Parco Nazionale del Vesuvio. Durante un’operazione antibracconaggio nella zona del Parco Nazionale del Vesuvio ricadente nel comprensorio di Ottaviano (NA), un uomo è stato sorpreso dai Carabinieri Forestali mentre si aggirava di notte armato di fucile per la boscaglia, in chiaro atteggiamento da caccia.

Durante la perlustrazione per il controllo del territorio i militari, in collaborazione con alcune guardie venatorie dell’ENPA, si inoltravano nella fitta vegetazione dove notavano un uomo intento a cacciare armato di fucile; alcuni complici del soggetto fermato si davano a precipitosa fuga facendo perdere le loro tracce.

Il bracconiere di 55 anni è stato accompagnato in caserma per gli atti di rito e denunciato a piede libero per esercizio venatorio all’interno di area protetta, il Parco Nazionale del Vesuvio, nonché sanzionato per altre violazioni amministrative alla normativa venatoria per una somma di circa mille euro; il fucile e le cartucce trovate in possesso del bracconiere sono stati sottoposti a sequestro a suo carico.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here