Caccia al cinghiale, a Viterbo un corso per selecontrollori e cacciatori con l’arco

Uno dei moduli permetterà di approfondire le tecniche e le particolarità della caccia con l'arco, sempre in riferimento agli ungulati.

0
Padova

Selecontrollori e cacciatori con l'arcoL’Ambito Territoriale di Caccia Viterbo 2 ha organizzato un interessante corso di abilitazione per selecontrollori della specie cinghiale. Le lezioni saranno caratterizzate da quattro moduli obbligatori, oltre a un quinto modulo facoltativo che servirà a formare i cacciatori di selezione con l’arco. Ci saranno sia un esame scritto che un esame orale, anche se le date non sono note. Il calendario delle lezioni, invece, è già stato definito nel dettaglio: le giornate pensate per i selecontrollori sono il 3, 4, 5, 6, 10, 11, 13, 15, 16 luglio.

Per quel che riguarda le sedi, poi, quella dei primi quattro moduli sarà Fabrica di Roma (per l’appunto in provincia di Viterbo), all’interno del Palazzo Biblioteca e per un massimo di 50 partecipanti. Il modulo facoltativo si svolgerà al contrario presso il Poligono Club “Istrice” di Viterbo. Il programma è piuttosto articolato.

I futuri selecontrollori avranno la possibilità di approfondire le generalità sugli ungulati, i concetti di ecologia applicata, la riqualificazione ambientale e faunistica, il riconoscimento in natura delle classi, i prelievi e il recupero dei capi feriti. Il quinto modulo avrà a che fare con le tecniche di caccia con l’arco, il tiro e l’etica di questo prelievo venatorio, senza dimenticare l’esercitazione pratica di maneggio e tiro.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here